You are here: /

PREY FOR NOTHING: AGAINST ALL GOOD AND EVIL

data

22/12/2011
60


Genere: Progressive Death Metal
Etichetta: Massacre Records
Distro:
Anno: 2011

Opera seconda per gli israeliani Prey For Nothing, fautori di un death melodico dalle velleità progressive, moderne e tecniche. L'opener "Treachery" lascia ben sperare, nonostante il minutaggio eccessivo, perché mette subito in mostra le migliori caratteristiche della band: riff tecnicissimi, break da brivido e assoli spettacolari. Bella anche la successiva "My Final Relapse", col basso in controtempo, e poi "Chekhov's gun", brano che oltre a ricordare gli ultimi Death, è un po' la summa del sound degli israeliani. Non male "Buried By Light" con le sua malinconia scandinava, ma con le successive "Deciphering the Signal" e "Home Made Holocaust" cominciano gli sbadigli: le idee cominciano ad esaurirsi e ci si abbandona sempre più all'onanismo tecnico, con pochi guizzi decenti riassumibili nella lunga e fosca "Against All Good", che evolve in un'acustica oscura con tanto di (pessima) voce clean, e la conclusiva "Against All Evil", sempre ammantata di suggestioni oscure opethiane, anche se ci sentiamo di consigliare alla band un ascolto più attento dei maestri svedesi. Insomma, questi ragazzi sanno suonare, non c'è dubbio, sanno come si produce un disco decente, ma le idee latitano.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Fpsez

FRANTIC PARTY 2021
Tikitaka Village - Francavilla al Mare (CH)

In un periodo di generale difficoltà ad organizzare eventi musicali che possano raggiungere una buona riuscita in termini di risposta del pubblico e di sostenibilità finanziaria, esiste per fortuna della gente che si rimbocca le maniche e con una sana d...

Aug 25 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web