You are here: /

TEMPLE OF JULY: Kingdom Cult

data

01/03/2024
77


Genere: Alternative Metal
Etichetta: Red Cat Music
Distro:
Anno: 2023

I Temple Of July con questo ‘Kingdom Cult’ hanno trasformato l’enorme disagio provocato dalla pandemia in un’opportunità. Jesus Ryno e Mirko Augello, difatti, durante gli interminabili giorni dominati dall’isolamento hannno scritto i brani che compongono questo loro nuovo progetto, reclutando a distanza (vive negli Stati Uniti) il cantante Hudson Henry. Dopo lunghe ed interminabili chiamate Zoom, ne è uscito fuori un disco solido e coinvolgente che veicola molto bene il mood di quei giorni in un sound tra alt metal ed industrial davvero avvincente. La varietà compositiva è l’arma vincente del trio italo-americano: si passa in un batter d’occhio da esplosioni deflagranti a ricchi sprazzi sonori acustici e melodici, senza mai perdere il filo del discorso. Massiccio l’utilizzo dell’elettronica, a volte (volutamente) invasivo, volto ad evocare gli scenari di cui sopra. Nei sette brani che compongono quest’opera prima è indubbia la forte influenza di band come gli Slipknot, ma la forte personalità dei ragazzi la fa da padrona e regala un esordio davvero convincente; ne sentiremo ancora parlare.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mbsez

MR. BUNGLE
Circolo Magnolia - Segrate (MI)

La serata di lunedì 17 giugno, in quel di Milano, è segnata sicuramente dal ritorno in Italia di una band che ormai è particolarmente affezionata al Belpaese, vale a dire i Megadeth che hanno catalizzato l’attenzione di molti appassionati. ...

Jun 29 2024

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web