You are here: /

Ricerca Recensione

Recensioni

  • Nevermore nevermore
    Jan 12 2003

    NEVERMORE: NEVERMORE

    A metà anni novanta il mondo metal si trovava in un periodo di transizione, con ancora nelle orecchie le note decadenti del grunge e in pieno sviluppo del filone black metal, per non parlare del movimento thrash in netta fase calante, con buona pace dei thrashers old school di mezzo mondo. Fortun...

    Read more
  • 1894
    Nov 21 2002

    STRAMONIO: SEASONS OF IMAGINATION

    Questo disco d'esordio degli Stramonio, raccolse ai tempi dell'uscita (anno 2000) commenti entusiastici su riviste italiane ed estere del settore progressive metal. Diciamolo subito, questi Stramonio sono lontani dalla band matura e personale, che ha dato alla luce lo stupendo "Mother Invention",...

    Read more
  • 259
    Nov 14 2002

    ARCTURUS: ASPERA HYEMS SYMFONIA/ CONSTELLATION/ MY ANGEL

    Sulla scia del successo riscosso da "The Sham Of Mirrors" la Candlelight ha pensato di ristampare, quelli che sono stati i primi passi discografici di Sverd & C., scelta quantomai opportuna dato che questo materiale era ormai introvabile da parecchio tempo e frutto di gratuite speculazioni alle...

    Read more
  • 1759
    Oct 27 2002

    VINTERSORG: TILL FJALLS

    Dopo il debutto sul mercato discografico col mini-cd "Hedniskhjartad", "Till Fjalls" rappresenta la prima prova sulla lunga distanza per Vintersorg. Il geniale artista svedese dimostra come la sua prima opera non fosse un colpo isolato e sforna un disco di valore assoluto: la formula è la stessa,...

    Read more
  • 1647
    Sep 25 2002

    VINTERSORG: HEDNISKHJARTAD

    Ultimamente si è molto parlato di Vintersorg, in parte grazie al suo impegno come vocalist dei grandiosi Borknagar, ma soprattutto grazie al successo riscosso dal suo ultimo lavoro ("Visions From The Spiral Generator"). Questo "Hedniskhjartad" è il primo lavoro per l'artista svedese (con l...

    Read more
  • 262
    Sep 22 2002

    ATROX: TERRESTRIALS

    Dopo un disco come "Contentum" sembrava impossibile fare di più o andare oltre, anche per una band dotatissima e talentuosa come gli Atrox; invece dopo due anni di silenzio i norvegesi tornano sul mercato metal con un cd, che lascia sgomenti per il suo contenuto al di fuori di ogni previsione. ...

    Read more
  • 1895
    Aug 22 2002

    STRAMONIO: MOTHER INVENTION

    Dopo l'ottimo "Seasons Of Imagination",attendevo gli Stramonio al varco per il nuovo disco; il cd precedente pur nella sua devozione ai Dream Theater presentava sprazzi sufficientemente personali e un gusto melodico assai spiccato rispetto alla media dei gruppi dello stesso genere. Bè bisogna dir...

    Read more
  • 231
    Jul 24 2002

    ASHES TO ASHES: CARDINAL VII

    In attesa della ristampa del loro debutto "Shapes Of Spirits", mi accingo a recensire quello che è il secondo passo discografico degli Ashes To Ashes: "Cardinal VII". A dispetto della provenienza il gruppo novegese, non s'inserisce nè nel filone dell'avantgarde "norse", nè in quello del bl...

    Read more
  • 230
    Jul 6 2002

    ARCTURUS: THE SHAM MIRRORS

    Gli Arcturus non sono di questa terra: è la conclusione inevitabile a cui si giunge al termine dell'ascolto di questo capolavoro. Ancora una volta Sverd e compagni danno fuoco alle polveri e sfornano un disco che si staglia maestoso sulla nullità di molto del metal attuale; dopo il regale e...

    Read more
  • 1405
    Jun 24 2002

    OPETH: MORNINGRISE

    Esistono dischi belli e dischi brutti, esistono dischi che sono carini altri che sono scarsi, esistono dischi che sono dei capolavori altri che sono delle schifezze; poi esistono dischi che non sono dischi bensì qualcos'altro: un sogno che precede il vissuto, una sensazione che diventa certezza, ...

    Read more
  • 138
    Feb 14 2002

    ARCTURUS: DISGUISED MASTERS

    Come recita il vecchio adagio: "ogni famiglia ha la sua pecora nera". E così anche la discografia degli Arcturus a fronte di uno standard qualitativo elevatissimo, ha un suo punto debole; il suo nome è "Disguised Masters", un cd che gli Arcturus stessi, a posteriori, avrebbero fatto volenti...

    Read more
  • 9224
    Mar 3 2001

    TAINTED NATION: F.E.A.R.

    Esordio per i britannici Tainted Nation, una band che fa della grinta e della determinazione i suoi punti di forza. E proprio queste caratteristiche hanno permesso loro di entrare nella gloriosa famiglia della Massacre Records. Le sonorità del gruppo sono un crocevia tra l'hard rock moderno e mel...

    Read more
  • 858
  • 859
  • 860
  • 862

live report

22728964 1866395607022985 2785805382430835657 n

WUCAN + WEDGE
Spazio Ligera - Milano

Negli spazi nascosti della taverna dello Spazio Ligera a Milano, nella serata di venerdì 3 novembre, MartianArt ha assemblato una combo dai ritmi e dalle sonorità infuocate, grazie all’apporto di due band made in Deutschland che non fanno altro ch...

Nov 21 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web