You are here: /

Ricerca Recensione

Recensioni

  • 1128
    Aug 24 2003

    FOREST: FOREST

    Prosegue la meritoria opera della label greca ISO666 dedicata al recupero di certi ottimi demo pubblicati in tempi addietro da band che non hanno avuto la fortuna o l’attitudine preposta ad uscire dall’underground. Né l’hanno voluto, talvolta. Nel caso in esame, il disco altro non è che la ristam...

    Read more
  • 1118
    Aug 24 2003

    EXMORTEM: PESTILENCE EMPIRE

    Pare che per qualcuno il Death Metal brutale sia morto... Beh, consiglierei a questo qualcuno di ascoltare questa nuova perla (la quarta) dei danesi Exmortem che, freschi di contratto con la francese Osmose, sono riusciti QUASI a bissare quel "Berzerker Legions" che tanto ha consumato il laser de...

    Read more
  • 1117
    Aug 24 2003

    EXHUMED: SLAUGHTERCULT

    Immaginate di dover assistere per 35 minuti ad un'autopsia, ecco credo che l'ascolto di "Slaughtercult" degli Exhumed si possa riassumere così. Eh sì, perchè tra interiora umane, macchie di sangue sulle pareti bianche e odore sgradevole gli Exhumed ci sguazzano di gusto. Stiamo parlando di una ba...

    Read more
  • 1029
    Aug 24 2003

    DREAM THEATER: SIX DEGREES OF INNER TURBULENCE

    Dopo il successo ottenuto con "Scenes From A Memory" culminato nella spettacolare esibizione a New York(catturata nell’ultimo live audio/video) i Dream Theater tornano sul mercato con questo "Six Degrees Of Inner Turbolence" (6DOIT) che sicuramente farà molto discutere. Quando i Dream Theater ann...

    Read more
  • 971
    Aug 24 2003

    DOKKEN: LONG WAY HOME

    E rieccoli i Dokken... Inutile dire la trepidazione con la quale ho atteso questo nuovo capitolo di Don e soci, alfieri nel bene e nel male di un heavy-rock che pur evolutosi nel corso degli anni, ha sempre mantenuto uno stampo riconoscibile grazie all'apporto vocale del singer americano. Dicevam...

    Read more
  • 938
    Aug 24 2003

    DEFECATION: INTENTION SURPASSED

    Tornano i Defecation, lo storico progetto di Micth e Mick "Human tornado" Harris rimesso in vita dal solo Mitch Harris. Chi, come me, si aspettava un album di furioso grindcore come il precedente e leggendario "Purity Dilution" rimarrà un pochino spiazzato dalla proposta sonora che il chitarrista...

    Read more
  • 930
    Aug 24 2003

    DEEDS OF FLESH: REDUCED TO ASHES

    I Deeds Of Flesh sono una di quelle band che fanno riflettere, sembra incredibile che una band che suona sì retrò ma dotata di una buonissima tecnica e di un gran gusto nel songwriting in Italia sia sconosciuta ai più... non è l'unico caso purtroppo, cito ad esempio i troppo sottovalutati Gorguts...

    Read more
  • 857
    Aug 24 2003

    CRIPPLE BASTARDS: DESPERATELY INSENSITIVE

    I Cripple Bastards sono un gruppo a cui non piace ripetersi e il "The day after Misantropo a senso unico" lo dimostra. Sicuramente l'inserimento di Al (Commando) Mazzotti alla batteria e la produzione di Tommy Talamanca (Sadist) effettuata ai Nadir Studios hanno giovato non poco alla band, pur es...

    Read more
  • 846
    Aug 24 2003

    CIRITH UNGOL: FROST AND FIRE

    Dopo una serie di vicissitudini che portarono i defunti Galligan family a trasformarsi prima in Titanic e poi in Cirith Ungol, la band fondata nel lontano 1972 da Rob Garven, Jerry Fogle e Greg Lindstrom, giunge all'esordio discografico con un disco che riassume il suo passato heavy/psych e le re...

    Read more
  • 832
    Aug 24 2003

    CAMULOS: DER UNTERMENSCH MIT NAMEN CHRIST

    Questo “Der Untermensch (mit namen christ)” dei tedeschi Camulos è un’ulteriore riprova di come il sottobosco tedesco sia popolato di bands che probabilmente non muteranno il corso della storia black metal, probabilmente non saranno originali, probabilmente non verranno ricordate dai posteri come...

    Read more
  • 828
    Aug 24 2003

    BURNS BLUE: WHAT IF...

    Si riaffaccia sul mercato discografico dopo quasi due anni il figliuol prodigo Vinny Burns, che rimasto orfano dei Ten dopo l'abbandono avvenuto al termine del 2001 per motivi personali mette in piedi insieme all'amico di vecchia data Sam Blue (Ultravox, Ya Ya) questo nuovo progetto, che fa segui...

    Read more
  • 728
    Aug 24 2003

    AGORAPHOBIC NOSEBLEED: ALTERED STATE OF AMERICA

    Oramai è risaputo, tutto ciò che viene contrassegnato dal marchio Relapse ha qualcosa di insano al suo interno, qualcosa che non tutti riescono a comprendere, qualcosa che colpisce solo chi ama un determinato modo di intendere la musica... Psicologicamente quindi si è già preparati ad ascoltare u...

    Read more
  • 861
  • 862
  • 863
  • 865
  • 867
  • 868
  • 869

live report

Meshuggah

MESHUGGAH
Orion Club - Ciampino (Roma)

Gli inventori del djent metal finalmente vengono a sversare la loro furia iconoclasta e corrosiva nella capitale - 19 giugno scorso. Il fine settimana che ha preceduto il live degli svedesi è stato uno dei più impegnativi economicamente e logisticamente...

Jul 6 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web