You are here: /

Ricerca Recensione

Recensioni

  • 735
    Jul 28 2003

    ARMORED SAINT: SYMBOL OF SALVATION

    Gli Armored Saint fanno parte di quella folta schiera di band nate negli States nei primi anni ’80 e sono una delle poche riuscite a farsi valere e ad essere ancora attive nel nuovo millennio. Nelle proprie fila eccellenti musicisti quali Joey Vera( i più ricorderanno il lavoro svolto con i Fates...

    Read more
  • 374
    Jul 27 2003

    NASUM: HELVETE

    Attendevo con impazienza il nuovo lavoro dei Nasum, dopo quel ricettacolo di schegge impazzite di Inhale-Exhale e il glaciale Human 2.0 mi aspettavo un nuovo capolavoro... E così è stato, Helvete (inferno) è l'ideale crocevia tra la velocità esasperata di Inhale-Exhale e le parti più sperimentali...

    Read more
  • Mors principium est inhumanity
    Jul 26 2003

    MORS PRINCIPIUM EST: INHUMANITY

    Viene dalla Finlandia (tanto per cambiare) questa nuova promessa del death melodico più classico; il sound dei Mors Principium Est è a cavallo fra quello di In Flames, primi Soilwork e Dark Tranquillity, ma il gruppo riesce ad essere estremamente personale senza perdersi in sterili imitazioni dei...

    Read more
  • Norther mirror of madness
    Jul 25 2003

    NORTHER: MIRROR OF MADNESS

    Quello che mi appresto a recensire è il secondo album di una delle band a mio avviso più sorprendenti dello scorso anno, la rivelazione finlandese Norther, five-piece che sulle orme di blasonati acts quali i Children Of Bodom, è riuscito con il debut "Dreams Of Endless War" a sorprendere il pubbl...

    Read more
  • 739
    Jul 24 2003

    DARE: BELIEF

    Arriva dopo lunga attesa il come back dei Dare, creatura di Darren Wharton, noto anche come ex-tastierista dei Thin Lizzy. 'Belief' si presenta subito distante da ogni concezione musicale prettamente heavy-rock d'attualità, e parcheggia la sua anima stracarica di feeling là dove solo le aquile sa...

    Read more
  • 1436
    Jul 23 2003

    SENTENCED: THE COLD WHITE LIGHT

    Il freddo di una uggiosa giornata invernale, immersa nel silenzio e nella solitudine di una desolata landa finnica... Questo è il paesaggio che si apre nella mia mente all'ascolto di "The Cold White Light ", l'album della consacrazione definitiva degli scandinavi Sentenced, giunti al loro nuovo a...

    Read more
  • 898
    Jul 23 2003

    GAIA EPICUS: SATRAP

    "Satrap" è l'album d'esordio dei norvegesi Gaia Epicus, un album noioso e ripetitivo. A tratti il buon lavoro fatto per il songwriting dei pezzi all'interno del platter viene notevolmente penalizzato dalla pessima prova del cantante Thomas Chr Hansen il quale non trovo sia in grado di eseguire qu...

    Read more
  • Agathodaimon serpent s embrace
    Jul 23 2003

    AGATHODAIMON: SERPENT'S EMBRACE

    La fiera delle banalità. Tali ho sempre considerato i tedeschi Agathodaimon, che fin dal primo album si sono accasati presso Nuclear Blast; vedere, nel 1998, una band di pessimo black melodico venire messa sotto contratto dall'etichetta più potente del metal, faceva una certa impressione. Dopo al...

    Read more
  • Skyclad swords of a thousand men
    Jul 21 2003

    SKYCLAD: SWORDS OF A THOUSAND MEN

    Quando si prende in mano un singolo del 2001, generalmente, ci si aspetta di sentire qualcosa di nuovo. Se il singolo in questione è degli Skyclad dell’ex Sabbat Martin Walkyer e dell’ex Satan e Paraiah Steve Ramsey, poi, l’aspettativa cresce: in fondo questi inglesi hanno portato il folk nel mon...

    Read more
  • Power quest wings of forever
    Jul 20 2003

    POWER QUEST: WINGS OF FOREVER

    Disco d'esordio per i Power Quest, band inglese di power metal, nata dall'idea del tastierista Steve Williams, che può annoverare tra le sue fila l' ex Shadowkeep Steve Scott e due italiani "tosti": mi stò riferendo ad Alessio Garavello alla voce ed a Andrea Martongelli alla chitarra; i due sono ...

    Read more
  • Pink floyd dark side of the moon
    Jul 11 2003

    PINK FLOYD: DARK SIDE OF THE MOON

    Se avessi iniziato ad ascoltare i Pink Floyd con un album di precedente produzione rispetto a questo non avrei amato il gruppo come invece è accaduto (il solo interessante dei vecchi lavori trovo sia "Meddle"). Non sono un estimatore del lavoro da loro svolto all'epoca di Syd Barrett e ritengo ch...

    Read more
  • Opeth orchid
    Jul 5 2003

    OPETH: ORCHID

    Se c’è un paese che negli ultimi dieci anni ha saputo partorire numerose e validissime realtà musicali, questo è sicuramente la Svezia, e tra i “figli” di questa terra vichinga non possiamo certo tralasciare gli Opeth. Gli Opeth appaiono per la prima volta sul mercato a metà degli anni novanta...

    Read more
  • 857
  • 858
  • 859
  • 861
  • 863
  • 864
  • 865

live report

Vlad sez

VLAD IN TEARS
Exenzia Der Club - Prato

Sabato 3 febbraio, l’Exenzia Der Club di Prato accoglie i Vlad in Tears, con i Diesanera in apertura. La nuova ambientazione rinnovata nei suoi interni, con un palco rialzato tutto nuovo, contribuisce a rafforzare la posizione del locale come uno tra i migliori...

Feb 20 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web