You are here: /

COLDWORLD: Isolation

data

19/11/2022
75


Genere: Depressive Black Metal
Etichetta: Eisenwald
Distro:
Anno: 2022

Terza uscita per la one man band tedesca Coldworld il cui deus ex machina, George Borner, è fautore di un depressive black metal cadenzato, perfetto punto di fusione tra i riff vetrosi dei Katatonia di ‘Brave Murder Day’ in “Hymnus”, tra la minimalità dei pattern di Burzum in “Wound” e le colate di melodia derivanti dall’utilizzo del violino dei My Dying Bride in “We Are Doomed”, il quale crea quell’onnipresente alone di malinconia ordita di tremolo picking che costringe il cuore a sanguinare al pari di ‘Soundtrack To Isolation’ con i suoi crescendo e diminuendo ed il gelido post black metal degli Harakiri For The Sky in ‘Walz’. Le tracce sono intervallate da interludi ambient che amplificano ulteriormente il climax spettrale. Scritto durante il biennio della pandemia 2020/2021 non potrebbe essere rappresentazione migliore del periodo di isolamento forzato a cui siamo stati obbligati, e le liriche, scarne ed essenziali, dipingono il quadretto in maniera ancor più chiara. Per gli amanti dell’isolazionismo.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web