You are here: /

Anthriel: The Pathway

data

01/11/2010
80


Genere: Power/Prog
Etichetta: Lion Music
Distro:
Anno: 2010

Primo lavoro per i finnici Anthriel che si presentano al loro debutto discografico con un album davvero stupendo. Il genere proposto è un progressive in pieno stile Symphony X. Innanzitutto bisogna lodare l’altissima qualità dei suoni, dove ogni strumento ha un equalizzazione stupenda: tutti perfettamente bilanciati, bellissimi e di qualità sono gli effetti speciali. Insomma, è proprio il caso di dire “musica per le nostre orecchie“! Come citato prima il songwriting è chiaramente ispirato ad uno dei gruppi storici del metal progressive moderno, infatti i suoni di chitarra, quelli di tastiera, alcuni stacchi di batteria (anche qualche ritmica) e i giri armonici sono presenti nella discografia dei Symphony X. Nonostante tutte queste fortissime analogie con gli americani, questo lavoro presenta una qualità di altissimo livello. Ogni composizione è saggiamente confezionata, nessun dettaglio viene trascurato infatti non ci sono punti morti: nessuna song è stata inserita per allungare il brodo. Questo concept album è ispirato dal romanzo ‘The Dark Elf Trilogy’ di Robert A. Salvatore, storia abbastanza complessa ed articolata; praticamente adatta ad un album prog. La struttura dell’album è abbastanza comune, dove spiccano brani come “Haven Of Grace” che presenta una bellissima l’intro di pianoforte (ai fan dei S-X ricorderà più di un pezzo), mentre le validissime “The Deliverance”, “Controversial Euphoria“ e “Light Divine” possono essere definite come la parte pulsante, il vero cuore del lavoro. Discreta la conclusiva suite “Chains Of The Past” forse un po’ troppo lunga: in questo caso si poteva scegliere un arrangiamento più lineare e meno articolato. Quest’album è altamente consigliato a tutti gli amanti del prog, ma se cercate un gruppo che abbia nel proprio DNA l’originalità statene bene alla larga.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web