You are here: /

Ricerca Recensione

Recensioni

  • Eoront gods have no home
    Jan 5 2021

    EORONT: Gods Have No Home

    Le band provenienti dall'Europa Orientale hanno spesso dimostrato gusto per un certo tipo di black metal melodico non affetto da abuso di tastiere, ergo con la melodicità ottenuta prevalentemente con un uso adeguato del tremolo picking. Non fanno eccezione questi russi che, sulle orme ...

    Read more
  • Hagathorn
    Dec 23 2020

    HAGATHORN: Hartworld

    Un suono cupo corre lungo le linee tracciate da una natura mossa da un tiepido vento. Sole tramonta, suoni caldi, a metà tra il concetto di pagan e di folk medievale per la one man band Hagathorn. Emozioni allo stato puro, che fluiscono grazie a strumenti inusuali, senza virtuosismi, intri...

    Read more
  • The oubliette
    Dec 21 2020

    THE RETICENT : The Oubliette

    Proposta cerebrale e sensibile quella dei The Reticent, progetto che vede protagonista un singolo polistrumentista le cui capacità mascherano i limiti fisiologici, talvolta, delle one man band. Parliamo di progressive rock, di un sound che per istrionici passaggi ci ricorda i Thought Indus...

    Read more
  • Ylw
    Dec 14 2020

    YOUR LAST WISH: Eradicate

    Melodic death metal, con squarci di old school, è la ricetta dei canadesi Your Last Wish. Il loro sound, con annessa voce femminile lacerante, porta alla mente gli Arch Enemy prima maniera, con una spruzzata di Soilwork e qualcosa di confusamente grind a creare un caos in sottofondo. Uscit...

    Read more
  • Grudge
    Dec 14 2020

    DIESANERA: Grudge

    Rancore, quello che si prova dopo una pesantissima giornata di lavoro, dove nonostante il massimo dell’impegno abbiamo incontrato solo problemi, difficoltà ed incomprensioni, non riuscendo a cavare un ragno da un buco, ma solo tanta frustrazione. Soluzione: avete bisogno di un disco ...

    Read more
  • Voivod lost machine live
    Dec 7 2020

    VOIVOD: Lost Machine Live

    Registrato in casa propria durante il Quebec City Summer Fest nell'estate 2019, questo disco rappresenta il quarto live per I monumentali Voivod, a 7 anni dalla pubblicazione del precedente “Live At Roadburn”. La tracklist racconta oltre trent’anni di carriera della band can...

    Read more
  • Kadima   all birds deserve to fly
    Dec 2 2020

    KADIMA : All Birds Deserve To Fly

    Quando delicatezza e sensibilità incontrano competenza e gusto per la melodia si crea quel connubio fatto di equilibri raro da ammirare. Talvolta il virtuosismo e la scolasticità ottenebrano le passioni e la naturalezza, amor proprio, vanità che non lasciano fruire i sentimen...

    Read more
  • Moribound mantras
    Dec 1 2020

    MORIBUND MANTRAS : Golden Void

    Secondo lavoro in studio per i tedeschi Moribund Mantras, progetto che unisce apocalittiche ed occulte atmosfere, mescendo generi diversi. Il progetto si muove tra il concetto di black e rock, toccando sabbiosi e mortiferi istanti stoner su una base doom. Un sound certamente inusuale, per intrecc...

    Read more
  • Rdm
    Nov 24 2020

    ROVESCIO DELLA MEDAGLIA : Contaminazione 2.0

    Il Rovescio della Medaglia, per chi non lo sapesse, era una delle più interessanti e talentuose band del glorioso movimento progressive italiano degli anni '70, quello che fece scuola e che fu ammirato in tutto il mondo. Loro, insieme a gente del calibro di PFM, Banco del Mutuo Soccors...

    Read more
  • The ocean
    Nov 7 2020

    THE OCEAN: Phanerozoic II: Mesozoic / Cenozoic

    Vi siete appena svegliati da un gran bel sogno a sfondo musicale; le vostre band preferite: Meshuggah, "Jurassic Cretaceous", Tool, "Holocene", Opeth, Cult Of Luna (da "Vertikal" in poi), "Miocene Pliocene", e Porcupine Tree di 'Fear Of A Blan...

    Read more
  • A0423393553 16
    Oct 24 2020

    MARRASMIELI: Between Land and Sky

    Primo album per i finnici Marrasmieli, band con alle spalle un solo omonimo Ep. Passione, sensibilità e amore per i suoni pagan sono la luce che gli artisti emanano, cristallina ed avvolgente. Parallelismi con Noktunal Mortum e Moonsorrow prima maniera sono le indicazioni per approcciare a...

    Read more
  • R 15623997 1594748246 6504.jpeg
    Oct 10 2020

    BROTHER FIRETRIBE: Feel The Burn

    Nel panorama melodic hard rock e AOR degli ultimi venti anni una delle band che hanno fatto la voce grossa sono stati i Brother Firetribe, non certo un esempio dal punto di vista della prolificità, ma sono sempre stati in grado di garantire altissima qualità, in particolare nei prim...

    Read more
  • 1
  • 2
  • 4
  • 6
  • 7
  • 8

live report

Af

AGNOSTIC FRONT
Traffic - Roma

Mercoledi 22 giugno. C’era la solita calorosa e gremita folla ad accogliere gli Agnostic Front al loro abituale ritorno in Italia. Ormai si può dire che i newyorkesi siano di casa a Roma, e il feeling con gli spettatori lo dimostra. Un pizzico di timore ...

Jul 2 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web