You are here: /

VOMIT THE SOUL: APOSTLES OF INEXPRESSION

data

16/02/2010
90


Genere: Brutal Death
Etichetta: Unique Leader Records
Distro:
Anno: 2009

Amate follemente la devastazione in musica? Vi piace sentire quattro ceffi che strumenti alla mano suonano l'Apocalisse? Se poi vi piacciono pure band come Suffocation, i Disgorge statunitensi o i Devourement questo secondo album dei Vomit The Soul non deve assolutamente mancarvi. Otto tracce di pura distruzione sonora affidata alla mostruosa e asfittica chitarra a sette corde di Max, all'eclettico basso di Andrea e al martellante drumming di Ycio, che firmano la seconda uscita della band nostrana, nel roster del label cult Unique Leader. Fin dalle prime battute i ragazzi vi violenteranno senza pietà nè ritegno, con un Brutal death a grandissimi livelli, tecnicissimo (il basso, perdio, il basso!) e mai ripetitivo, dall'anima claustrofobica ("Self Perception Veil") e intensamente violenta, dove il livello tecnico compositivo è sempre stellare ("Overcrowd"). Se cercate melodia purtroppo cascate male, 'Apostles of Inexpression' è pura violenza di primo livello, elemento riscontrabile dalla perfetta produzione al singolo riff. A confermare ulteriormente questo orientamento ci si mette anche l'inintellegibile growl di Max, praticamente un tutt'uno con gli strumenti, perfettamente integrato nella logica compositiva dei brani. Questo disco vi farà male, vi passerà sopra con uno schiacciasassi e continuerà a menare botte da orbi finchè non vi raccoglieranno col cucchiaino. Se vi ritenete pronti a questo, a voi.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web