You are here: /

VADER: XXV [best]

data

04/07/2008
70


Genere: Thrash Death Metal
Etichetta: Regain Records
Anno: 2008

Chi l'avrebbe mai detto! Venticinque lunghi anni di carriera per i polacchi più feroci e prolifici in circolazione. E per festeggiarli degnamente, Peter e compagnia bella hanno deciso di regalare ai fan un doppio album di successi che ripercorre la carriera dei nostri dagli esordi di 'The Ultimate Incantation' fino a 'The Beast'. Evidentemente, per non dare in pasto ai fan l'ennesima raccolta di pezzi che con ogni probabilità hanno già, i Vader hanno pensato bene di ri-registrare e rimasterizzare i pezzi, suonandoli secondo i canoni del loro attuale stile. Quindi aspettattevi di sentire una versione più cattiva e violenta (sì, dico davvero) di pezzi come "Wings" o "Sothis", inaspettate scariche orchestrali in "Dark Trasmission" e "Carnal", maggiore pulizia e completezza in pezzi come Xepher. E perla finale: la riedizione della celeberrima Tyrani Piekel, brano contenuto nella prima demo dei Vader e ormai consacrato nell'Olimpo della musica estrema. Senza parlare poi della cover dei Kat, Wyrocznia, cantata dallo stesso vocalist della celeberrima heavy metal band polacca, Roman Kostrzewski, ospite nell'album. Alla fine, per quanto le ventisei tracce di 'XXV' siano godevolissime e sulfuree, sono certamente rivolte a quei poveri disgraziati che non hanno mai sentito nulla dei Vader. Perchè, francamente, non so a chi altri potrebbe interessare al punto da giustificarne l'acquisto. P.S. esiste una versione limitata dell'album con tre bonus-track e un dvd. Oltre a Roman Kostrzewski, all'album hanno partecipato Seth dei Severe Torture, Siegmar dei Vesania che ha realizzato tutte le parti di tastiera e synth, Pierscien e Hal dei Dead Infection.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web