You are here: /

SANCTUS NEX: AURELIA

data

05/01/2010
50


Genere: Black/Doom
Etichetta: ATMF
Distro:
Anno: 2009

Il primo lungo passo da fare per dare un ascolto a questo disco, è sopportare quei cinque minuti di introduzione lenti e soffocanti che ci separano dall’opener. Siamo dinanzi una band che ci propone una miscela non lontano da un certo black a tinte doom, ma che non disdegna partiture più veloci, tipiche di questi contesti. Peccato che ad ascolto concluso, risalti subito il fatto che trovandoci dinanzi un lavoro di scarsa durata, e forse composto anche quasi di fretta, i brani si somiglino un po' "tutti"… e tre. Le idee ci sono, e basta articolarle, quasi come in "Genesis Reversion", dove qualche arpeggio e sfuriata in blast fa capolino per spezzare un po’ quell’atmosfera stantia che caratterizza i primi minuti del lavoro. Lavorare di più sulla struttura, al fine di non renderle statiche, è una delle priorità che devono prefissarsi i Sanctus Nex: se non si vuole scivolare nell’oblio dei dimenticati… Non basta seguire il trend!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web