You are here: /

THE NEAL MORSE BAND: Innocence & Danger

data

15/09/2021
80


Genere: Progressive Rock
Etichetta: InsideOut Music
Distro: Sony
Anno: 2021

Neal Morse, che possiamo ormai annoverare tra i musicisti prog più prolifici in assoluto vista la quantità delle sue collaborazioni e la mole delle sue produzioni discografiche, torna con un nuovo studio album, stavolta come Neal Morse Band, per la quale ha adottato il moniker semplificato NMB. Questo nuovo lavoro, intitolato 'Innocence & Danger', vede confermata la line-up con Mike Portnoy alla batteria, Randy George al basso, Eric Gillette alle chitarre e Bill Hubauer alle tastiere, oltre ovviamente allo stesso Neal. Per le parti vocali si alternano dietro ai microfoni soprattuto quest'ultimo, Eric e Bill (in genere Morse canta la strofa, Hubauer il bridge e Gillette il ritornello), ma anche Portnoy contribuisce in alcuni passaggi, cercando così di creare maggiori sfumature con le loro voci. A differenza dei due precedenti full-length, stavolta 'Innocence & Danger' non è un concept-album, il che permette a Morse e compagni di spaziare con maggiore libertà tra i vari brani. In effetti, sotto questo profilo, c'è persino una certa varietà tra le tracce del primo disco, incentrato perlopiù su sonorità ariose e atmosfere oniriche, con sfumature sessantiane e melodie accattivanti. Tra queste, a prescindere da quelle scelte per i video promozionali, ci hanno maggiormente convinti tracce come l'opener "Do It All Again", "The Way It Had To Be" e "Bridge Over Troubled Water". C'è poi una strumentale tutto sommato alquanto insignificante, "Emergence", alla quale segue la prima parte di "Not Afraid", qui in versione voce e chitarra acustica, mentre la seconda parte, ben più articolata, è stata inclusa nel secondo disco. Qui ritroviamo solo due tracce, che tuttavia riportano una durata complessiva di oltre 50 minuti, ovvero appunto la seconda parte di "Not Afraid" e "Beyond The Years", una lunga suite di oltre mezz'ora. Ovviamente, neanche a dirlo, è proprio questo secondo disco quello più complesso, intricato e affascinante, nel quale i musicisti hanno modo di scatenarsi con tutta la loro fantasia e creatività, con qualche concessione pure al virtuosismo (come lo stratosferico duetto di George e Portnoy verso la parte finale di "Beyond The Years"). Per contro, il primo disco risente un po' invece di un'impostazione troppo incentrata sulle melodie e non riesce ad avere la stessa brillantezza in tutti i brani: anzi, a nostro avviso magari l'album avrebbe funzionato anche meglio con qualche traccia in meno. Resta di fatto però come Neal Morse riesca ad associare a tanta quantità anche una corrispondente qualità delle sue composizioni, perciò sotto questo profilo non possiamo dire che 'Innocence & Danger' deluda le aspettative, specialmente, come già precisato, per il davvero ottimo secondo disco. Si evidenzia, inoltre, che nella versione in doppio cd è stata aggiunto anche un dvd con un documentario della durata di un'ora, incentrato sul "making of" dell'album e altro ancora.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web