You are here: /

HOD: SERPENT

data

07/01/2010
55


Genere: Black/Death Metal
Etichetta: Ibex Moon Records
Distro: Gordeon Music
Anno: 2009

Nonostante tutti i buoni presupposti della line up, che vede al suo interno un membro dei leggendari Necrovore e addirittura uno che ha accompagnato il devastante G.G. Allin (R.I.P.), 'Serpent', disco di esordio degli statunitensi HOD, si è rivelato piuttosto fiacco. Sarà per la discutibile qualità della produzione, oppure per la generale stucchevolezza della proposta, un grezzissimo e banale black/death piuttosto ripetitivo, ma fatto sta che 'Serpent', pur se composto da appena sette tracce risulta un ascolto davvero pesante. L'impostazione è inevitabilmente old school e conservatrice, un continuo tributo alle origini del metal estremo, cioè ai tempi di Von, Celtic Frost, Hellhammer e primi Bathory. Un sound cattivo, grezzo, diretto, privo di fronzoli e melodie, eppure maturo, dal momento che gli HOD ci dimostrano, essendo chiari e intelleggibili nella loro rawness, che l'esperienza paga. Però non riteniamo che tutto ciò sia sufficiente a salvare un album oggettivamente mediocre. Anche tenendo conto del livello medio di un'uscita di questo genere. Probabilmente sarà apprezzato da chi odia la piega moderna e melodica che ha preso il metal estremo negli ultimi anni, ma per tutti gli altri 'Serpent' sarà un disco assolutamente inutile.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Fpsez

FRANTIC PARTY 2021
Tikitaka Village - Francavilla al Mare (CH)

In un periodo di generale difficoltà ad organizzare eventi musicali che possano raggiungere una buona riuscita in termini di risposta del pubblico e di sostenibilità finanziaria, esiste per fortuna della gente che si rimbocca le maniche e con una sana d...

Aug 25 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web