You are here: /

THE GATHERING: SLEEPY BUILDINGS - A SEMI ACOUSTIC EVENING

data

09/09/2005
83


Genere: Acustic Gothic
Etichetta: Century Media
Anno: 2004

Con questo Sleepy Buildings si chiude la collaborazione decennale, negli ultimi anni molto tormentata, tra gli olandesi The Gathering e la casa discografica tedesca Century Media; il gruppo olandese aveva da tempo deciso di continuare da solo fondando l'etichetta Psychonaut record e con al quale aveva già pubblicato quello che al momento è il suo ultimo album in studio 'Souvenirs'. I Gathering, molto professionali, hanno optato per chiudere il rapporto con la casa discografica con una piccola perla. Come si capisce dal titolo stesso ci troviamo di fronte ad un lavoro live semi-acustico: tutte le tracce sono tratte dalle due serate del 21/22 agosto 2003 al Lux Theatre di Nijmegen (Olanda), dove il gruppo rivisita tutta la sua storia facendo tappa in ogni album pubblicato da 'Always' a 'If_Then_Else' (manca 'Souvenirs', escluso per ovvie ragioni di copyrights). La scelta dei brani fatta dalla band è avvenuta in maniera da inserire i brani che meglio si adattavano alla veste semi-acustica, per questo 'How To Measure A Planet?' la fa da padrone con 5 pezzi mentre 'Nighttime Birds' risulta invece sacrificato (è presente solo 'Shrink'). Ci sono anche nuove versioni di pezzi del passato come 'The Mirror Waters' e 'Stonegarden', più un inedito che è anche il titolo dell'album: 'Sleepy Buildings'. Il risultato complessivo è qualcosa di emozionante: un'avventura che regala sensazioni imperdibili tra i suoni della band e la voce di Anneke. Pezzi come 'Travel', 'In Motion Part II' e 'My Electricity' sono da brividi e tutti gli altri non sfigurano affatto essendo interpretazioni di altissimo livello: come sempre i The Gathering dal vivo danno del loro meglio è questa registrazione ne è una perfetta fotografia. Consigliatissimo ai fans, che potranno godersi il gruppo in un'ulteriore e nuova veste musicale, ma anche a tutti coloro che apprezzano i lavori acustici perché questo è di grande fattura.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web