You are here: /

EMBRYONIC DEPRAVITY: CONSTRAINED BY THE MISCARRIAGE OF CONQUEST

data

17/02/2010
75


Genere: Brutal Death
Etichetta: Permeated Records
Distro:
Anno: 2009

Altra incredibile mazzata direttamente dalle file della Permeated Records. Se amate alla follia il brutal tecnico e senza compromessi di Suffocation, Disgorge o Devourment questi giovani deathster inglesi faranno maledettamente al vostro caso. Brani brevissimi e devastanti, con riffoni spettacolari e assassini, che nella loro beltà compensano la mancanza di innovazione. Tecnica spaventosa, batteria tellurica, tempi intricati, breakdown spezzaossa ("Insurgence Of Dogmatic Antiquity") e violenza implacabile. Il disco è un continuo tributo al meglio del brutal, dai nomi citati ai vari Deeds Of Flesh e Visceral Bleeding, con un certo gusto per il groove e il tecnicismo ma niente più di questo. Purtroppo è questo il limite dell'album, non è niente più che un lavoro ben fatto - maledettamente bene - che certamente piacerà ai Deathster incalliti, deludendo chi cerca innovazione. Oltre a dire che la produzione è a dir poco perfetta, che l'artcover spacca non c'è altro. Questo album è oro colato per qualunque deathster degno di questo nome.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Itwsez

IN THE WOODS
Traffic - Roma

A distanza di 23 anni dalla fatidica data del frontiera con i Katatonia di 'Brave Murder Day' come gruppo spalla, tornano a Roma gli In The Woods con il batterista come unico membro rimasto della formazione originale. Chiediamo venia ad Agatunet e Veil Of Cos...

Aug 13 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web