You are here: /

ASPHYXIATE: The Process of Mutilation

data

22/09/2010
59


Genere: Brutal Death
Etichetta: Despise The Sun Records
Distro: Despise The Sun Records
Anno: 2003

Anno 2005, esce nel già troppo inquinato mare del death metal più maligno il disco degli Asphyxiate. Riff fetidi come la morte, rallentamenti a là Suffocation (ma perché, avete ancora dubbi su chi ha inventato tutto?), e voce malata. Non trovo altri termini. Ci troviamo in territori cari a gente come Torsofuck e simili, altri tipi non proprio con le rotelle a posto (basta leggere i titoli dei brani di questi gruppi insomma, anche se si sa, mai prendere tutto seriamente). Non vi aspettate che questo cd aggiunga qualcosa di nuovo nel panorama metal estremo, anzi. La cosa importante da sottolineare è che 'The Process Of Mutilation', così come la Despise The Sun Records, è la casa dove tutti possono alloggiare sicuri se vogliono ascoltare quel brutal death (e non solo) che tanto piace in America, Sud-Est, etc. La band è capace, sa suonare alla grande, non dico che “mi aspetto grandi cose in futuro” perché non sarà mai così, ci posso scommettere. Si sa che queste bands sono un po’ come quando si parla dei Motörhead: son così, prendere o lasciare.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer cerberus

MONSTROSITY
Traffic Club - Roma

Un bill decisamente eterogeneo e con poco o nulla in comune se non la devozione all'arte del metallo pesante ad accomunarli. Monstrosity: death metal, The Devil: Industrial Doom, e Cold Snap: Djent/groove Metal. Ai Cold Snap pur...

Jun 14 2019