You are here: /

CORPSE CARVING: Grotesque Goratorium Disemboweled Gorific Feast

data

22/09/2010
50


Genere: Brutal Death
Etichetta: Despise The Sun Records
Distro: Despise The Sun Records
Anno: 2005

Ascoltando i Corpse Carving troverete solo putridume in quantità. Così potrei chiudere la recensione. Perché così è perché ogni riff, ogni elemento che ascolterete in questo cd, e sarà solo un mero esempio di come si fa della musica marcia, colante di riff melmosi e vocals vomitevoli dal primo all’ultimo secondo. La band preferisce definire ogni traccia attraverso continui cambi di tempo. Certo che per una band estrema presentarsi con una drum-machine non è il massimo. Io l’ho sempre visto come un fatto di non saper fare qualcosa. O una presa per i fondelli: prima nei confronti degli ascoltatori, poi nei confronti di loro stessi perché è un limite alle capacità della persona in qualità di musicista. Poi ci sono le eccezioni, perché nel mondo estremo e non sono usciti capolavori con la drum-machine, ma qui si parla di altro, e i Corpse Carving si perdono in inutili chiacchiere puntando su brani brevissimi. Ventiquattro per la precisione. E siamo sempre lì: se amate queste sonorità, fatelo vostro. Vedo gente andare fuori di testa per queste cose, a me piacciono, ma fino un certo punto. E questo disco purtroppo quel limite lo oltrepassa.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer cerberus

MONSTROSITY
Traffic Club - Roma

Un bill decisamente eterogeneo e con poco o nulla in comune se non la devozione all'arte del metallo pesante ad accomunarli. Monstrosity: death metal, The Devil: Industrial Doom, e Cold Snap: Djent/groove Metal. Ai Cold Snap pur...

Jun 14 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web