You are here: /

C. MASTRANGELI, M. FONTAINE: Infernum Metallum

Infernum metallum

Lavoro corposo (circa 400 pagine) che gli autori, già redattori di Crash Magazine e Flash, hanno voluto concentrare non solo sulle band più rilevanti che dagli anni '80 (Bulldozer, Necrodeath e Schizo) al 2000 hanno caratterizzato la scena, ma soffermandosi ad analizzare i risvolti sociologici (dividendo le scene per regione), storici (le bestie di Satana), teologici (la maggior parte delle formazioni si professava satanista o produceva testi su occultismo, esoterismo ed odio verso l'umanità), politici (la deriva destroide di alcuni gruppi), sociali, e riferendosi persino alle leggende locali (le piemontesi masche, meglio conosciute come streghe). L'opera è scritta con uno stile molto scorrevole e piacevole alla lettura, non prende in considerazione solo i dischi, ma anche le situazioni e le motivazioni che sovraintendono la creazione degli stessi, gli aneddoti e le dichiarazioni dei musicisti che metttono in luce una scena perlopiù foriera di lotte intestine alquanto accese, nella quale risaltavano invidie e gelosie (chiedere in merito ad Aborym, Handful of Hate, Forgotten Tomb o Tenebrae Oboriuntur), per contro vi era una vena collaborativa intensa, membri di alcune band militavano in altre per le quali nutrivano rispetto ed ammirazione. C'è stato persino chi è andato vicinissimo a sfondare (il tutto deve sempre essere rapportato all'underground) con diversi tour europei alle spalle, grandi collaborazioni e migliaia di dischi venduti, finché un incidente non ha tarpato le ali e messo fine al tutto (Nefarium). Un libro di rilievo che merita di essere letto dai neofiti, dagli addetti ai lavori o dai cultori del genere. 

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dksez

DIE KRUPPS
Babel - Malmö

Tre anni e mezzo dopo la loro precedente apparizione nella ex chiesa, oggi club Babel, i Die Krupps si ripresentano nello stesso luogo due giorni prima della loro apparizione al limitrofo Copenhell Festival. In apertura si esibiscono gli svedesi Morlocks. La band, pu...

Jul 24 2024

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web