You are here: /

THE PINEAPPLE THIEF: Versions Of The Truth

data

02/12/2020
86


Genere: Progressive
Etichetta: Kscope
Distro:
Anno: 2020

I The Pineapple Thief non hanno bisogno di presentazioni per chi bazzica nella scena progressive e sperimentale. Un nome, una garanzia! Con il loro nuovo lavoro approcciano, rimanendo nelle sonorità e particolarità del genere, ancora più affondo nuovi orizzonti: contaminando la loro musicalità con un tono più pop, orecchiabile si potrebbe azzardarsi a dire. Questa spensieratezza che permea quasi in ogni traccia e specialmente nei singoli non è sinonimo di mancanza di qualità sonora o artistica. Proprio questa sonorità delicata con una base più prog o psichedelica dà all’album una completezza ed una varietà unica con tracce come la title track “Versions Of The Truth”. Un perfetto inizio per l’album che presenta una sinergia fra le varie parti della band che, con le sue sonorità dilatate e variazioni strumentali, la rendono la traccia più bella dell’opera. Chitarre che inizialmente lasciano più spazio alla voce di Soord ed alla batteria di Gavin Harris, per aprirsi progressivamente sul finire con l’aggiunta di chitarre più aggressive e accompagnamento tastieristico suonato da Steve Kitch. il pop più prorompente torna in tracce come “Driving Like Maniacs” e “Demons” in cui i vocalizzi di Bruce Soord nel ritornello hanno un timbro evidentemente pop nel suo essere così leggero, dolce, ammiccante agli ascoltatori della radio che magari più che ricercare un prodotto complesso da dover assimilare lentamente, da riascoltare più volte per comprenderlo a pieno, vogliono solo qualcosa che li accompagni in quei minuti di auto per andare a fare la spesa o a lavoro; un ritornello che può essere canticchiato a labbra strette e spensieratamente. ‘Versions Of The Truth’ è quindi un prodotto a doppia presa: da un lato è indicato per gli amanti del prog sperimentale e contaminato, mentre dall’altro per il pubblico che ascolta la musica di qualità, ma con un approccio meno impegnato.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web