You are here: /

POLEY, TED: SMILE

data

29/10/2007
83


Genere: Melodic Rock
Etichetta: Frontiers
Anno: 2007

Dopo aver regalato un'incredibile gioia all'audience rock di mezzo pianeta grazie alla notizia dell'avvenuta reunion dei Danger Danger, Ted Poley trova anche il tempo di tornare a far parlare della propria carriera solista grazie a 'Smile', album che segue il positivo 'Collateral Damage' rilasciato sul mercato circa dodici mesi or sono. Il nuovo capitolo in studio vede il coinvolgimento, sia per quanto concerne il lato strumentale che quello più squisitamente della produzione, il noto axeman statunitense JK Northrup, anch'egli tornato alla carica nel 2007 in corso con 'Wired In My Skin' (album che ha visto la partecipazione dello stesso Poley in qualità di guest), e occupatosi in prima persona di tutti gli aspetti tecnici del cd ivi discusso. Il risultato è un prodotto ben curato sia dal punto di vista del sound generale che da quello degli arrangiamenti alla base delle composizioni, due elementi buoni per donare a 'Smile' un brillante smalto in grado di renderlo appetibile ai fans del rock melodico per eccellenza, oltre naturalmente a tutti quelli già al seguito di Ted Poley nelle sue svariate parentesi artistiche. Dal punto di vista stilistico ci troviamo di fronte ad un sunto abbastanza esaustivo di tutto quanto sin qui partorito dal singer dei Danger Danger, partendo dal tipico approccio melodico già in auge nei Melodica (mi si perdoni il gioco di parole) ed arrivando a quanto già messo in mostra nel precedente 'Collateral Damage', qui riesumato anche grazie alla presenza in qualità di ospite del guitar-player Vic Rivera, ritenuto la vera e propria mente creativa dietro al già citato lavoro del 2006. Il resto è ovviamente affidato alla notevole capacità ammaliante della voce di Poley, un'autentica certezza per quanto concerne il lato più semplice ed emozionale del rock di facile assimilabilità, qui riproposto nelle sue più candide e riuscite vesti. Ritornelli eccitanti, chitarre in prima linea ma mai invadenti ed intelligenti tastiere a supporto sono gli ingredienti principi di un cd di chiaro valore, un album che va ad allietare ulteriormente un già pieno di soddisfazioni 2007 e che, come del resto nelle preghiere di gran parte dei loro fans, si spera possa fungere da buon auspicio per un come-back in grande stile dei Danger Danger. Nel frattempo sorridiamo, godendo nel modo migliore per l'ottimo intrattenimento offerto da 'Smile'.

_ PER I FANS DI Melodica - Poley / Pichler - Danger Danger

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Hellraiser wavegotikweekend header sa

WAVE GOTIK TREFFEN
- Lipsia (GER)

Quasi tutti i festival estivi sono andati incontro, dopo la cancellazione dell'anno 2020, anche a quella di questo 2021. Il Wave Gotik Treffen di Lipsia non fa eccezione in questo senso: dopo avere nel luglio dell'anno passato confermato per il maggio segue...

Jul 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web