You are here: /

OPPOSITE SIDES: Lost Inside

data

13/04/2011
78


Genere: Extreme Progressive Metal
Etichetta: Rising Records
Distro:
Anno: 2010

Secondo disco per i riminesi, e secondo disco in cui ritroviamo innesti futuristici, brani veloci alternati ad altri più rocciosi: insomma, un lavoro completo. A differenza del precedente, in questa nuova fatica il trio (ecco l'altra novità, formazione rinnovata) sembra aver ringiovanito i brani, donando loro nuova linfa con riff e strutture che riescono a prende un più ampio respiro. Oltre alla rabbiosa titletrack, c'è spazio anche per mid-tempo interessanti come in "Survive", o dai leggeri rimandi alla Soilwork della opener, che però mantiene una sua personalità grazie alla sua natura più orientata anche su certi stacchi rock. Un pò deludente "Electric Breath", il brano filler del cd. 'Lost Inside' appare come un concept: si parla di rapporti, di amore, della vita in generale, e ogni brano sottolinea con cura un'emozione nello specifico. Particolare e degna di nota la progressione "My Spleen", ed il bel congedo con "It's Up To You", dal tono lirico un po' agrodolce. Più di una conferma, da ascoltare con calma e scoprire nelle sue sfaccettature.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web