You are here: /

OMNIVORTEX: Diagrams of Consciousness

data

17/05/2021
73


Genere: Deathcore
Etichetta: Inverse Records
Distro:
Anno: 2020

Il connubio Inverse Records e Finlandia pare indissolubile così che gli Omnivortex, progetto attivo dal 2019, provengono dalla “solita” nazione della label. Primo e per ora unico sigillo discografico, questo Diagrams of Consciousness è un concentrato di death metal tecnico, con modernità sonore thrash annesse e più di una citazione al metalcore a chiudere il cerchio. Full-length che ha un non so che di Norvegia negli oscuri toni, rammentando per certi aspetti gli ultimi Aeternus, per poi spostarsi a tonalità più technical e modernamente core. I brani sono ben costruiti, perfettamente prodotti, caotici ed ordinati poi all’improvviso, intessendo trame già viste ma non per questo meno interessanti. L’uso delle chitarre e le strutture via via sapientemente costruite sono punta di diamante di un disco che regala anche ambientazioni ed armonie, senza però dimenticare il selvaggio spirito del genere della morte. Dinamicità, produzione al passo con i tempi e grande entusiasmo sono il marchio di fabbrica di un progetto a cui manca ancora quel pizzico di personalità, ma certamente sulla giusta via per lasciare il segno.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web