You are here: /

DESERT RIDER: Echoes Of The Big Sand

data

22/05/2016
60


Genere: Stoner
Etichetta: The Unlimited
Distro:
Anno: 2015

Trentasette minuti di musica suddivisi in sette canzoni, anzi sei se escludiamo l'intro poco più lunga di un minuto. Questo è quello che ci propongono i Desert Rider, quartetto perugino capace di sprigionare sound molto "desertico", accomagnato da una forte componente stoner. La sezione ritmica è granitica quanto basta, il cantante Davide Marrazzo svolge il compitino, curandosi di non strafare, né di risultare anonimo: fattori che garantiscono una discreta qualità a 'Echoes Of The Big Sand', anche se parliamo di uno di quei dischi che difficilmente si ascolta a ripetizione. Vuoi perchè troppo poco immediato, vuoi perchè troppo prolisso in certi frangenti ("Equilibrium"). Nel complesso però stiamo parlando di un lavoro senz'altro sufficiente, anche se per questo genere di musica il discorso è sempre lo stesso: se siete fan di questo tipo di sonorità avrete di che divertirvi, altrimenti statene alla larga.

 

 

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web