You are here: /

SECRET RULE: Machination

data

20/09/2016
72


Genere: Power Metal, Melodic Metal
Etichetta: Scarlet Records
Distro: Audioglobe
Anno: 2016

I romani Secret Rule, dopo due anni dalla loro fondazione, arrivano già al traguardo del secondo album. Il debutto dello scorso anno, ‘Trasposed Emotions’, ha permesso alla band di farsi conoscere nell’ambito del metal moderno grazie anche ad un tour europeo che, per una band appena nata, è già un buon inizio e che fa sicuramente gavetta e curriculum. Il nuovo album ‘Machination’, prodotto per Scarlet Records, è un album che si incentra principalmente sulla figura e sulla voce di Angela Di Vincenzo, intenzioni enfatizzate sin dalla copertina, dove lei spicca in tutta la sua evidenza. La sua voce si dimostra alquanto zuccherosa, propensa ad ammiccare l’ascoltatore con le sue melodie, ma che non esita a diventare leggermente più oscura nei pezzi in cui l’atmosfera tende ad incattivirsi. Soprattutto in questo tipo di pezzi troviamo anche una seconda voce, trattasi del growl del cantante dei Serenity Fabio D’Amore, che gioca un ruolo di puro accompagnamento in precisi punti di alcune canzoni, come “Dolls” e “Foolish Daisy”. Alcune soluzioni musicali sembrano riprendere ciò che è stato fatto dagli ultimi Nemesea, soprattutto nelle parti vocali e negli arrangiamenti prettamente catchy. Sono presenti anche passaggi più veloci, più power, dove gli strumenti acquistano suoni più pesanti e più pressanti, e su cui la voce della Di Vincenzo viaggia a dovere sulle giuste coordinate (è il caso di “I Will”). Va dato atto che queste soluzioni sono frutto anche dell’attuale contributo che musicisti come Henrik Klinderberg dei Sonata Arctica e Sander Zoer (ex batterista dei Delain) hanno dato alla causa ‘Machination’. “The Image” è un brano che unisce melodia e gusto sinfonico, come i Within Temptation in modo particolare insegnano; la voce di Sharon Den Adel sarebbe calzata a pennello, e Angela copre questo ruolo degnamente. A volte le melodie assumono una connotazione di sofisticatezza forse troppo eccessiva, in cui l’innesto di parti elettroniche e le sovrapposizioni di suoni non permettono di comporre un brano totalmente fluido. Questa percezione diventa evidente in un brano come “Your Trap”, dove la voce della Di Vincenzo compensa solo in parte questi difetti. Ma questa si rivela solo una parentesi perché con la successiva “Foolish Daisy” torniamo ad incanalarci verso quel metal melodico denso di spunti interessanti, come le voci sia di Angela che di D’Amore, e le sezioni musicali che uniscono forza metallica e gusto armonioso. Infine, struggente la finale “A Mother”, dolce nella sua melodia ma carica di atmosfera come poche. Attraverso una proposta che attinge molto a ciò che si è fatto soprattutto in Olanda (Nemesea e Within Temptation su tutti, con un pizzico di After Forever nelle parti più sostenute), i Secret Rule si infilano con dignità dentro la selva delle band attuali che fanno del metal melodico il loro cardine artistico e compositivo. ‘Machination’ si presenta facilmente accessibile soprattutto agli appassionati di questa branchia del rock/metal, e permette alla band di accrescere le potenzialità di essere maggiormente conosciuti sia in campo nazionale (e speriamo davvero…) che in quello internazionale, dove già un po’ di gavetta derivante dal tour europeo di ‘Transposed Emotions’ è stata accumulata. Limando alcune sofisticazioni che possono alla lunga essere ridondanti, possono andare avanti di questo passo con convinzione e tenacia.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web