You are here: /

OVERKILL: W.F.O.

data

21/05/2006
75


Genere: Thrash Metal
Etichetta: Atlantic
Anno: 1994

L’esempio della più sincera forma di perseveranza in ambito thrash metal dà alla luce il suo settimo figlio nel 1994, in un periodo in cui proprio il thrash non se la passa certo un gran bene. Eppure questo “W.F.O” è uno dei migliori lavori realizzato dagli Overkill nei ninties (se la gioca con “Horrorscope”) e testimonia ancora una volta come la testardaggine di due persone, i soliti D.D. & Blitz, possa portare a risultati importanti come questo album. Confermata la line up del precedente “I Hear Black”, il quintetto di New York ci consegna un pugno di canzoni al tritolo che, ricavate dai vecchi archetipi del genere, vengono sviluppate in un modo estremamente moderno e personale, con esiti realmente dirompenti. Così l’opener “Where It Hurts” che ci impiega meno di un istante per investire l’ascoltatore della propria furia. D’impatto devastante anche “They Eat Their Young”, “Supersonic Hate” e “Gasoline Dream” coi loro riff tanto precisi quanto taglienti, che non possono non fare la felicità dei thrasher più esigenti. E poi “Bastard Nation”, brano che da solo vale l’acquisto del presente CD: a cominciare da un’intro toccante, passando poi per un thrash coinvolgente e non troppo veloce, D.D. e Blitz scrivono una delle loro pagine più intense, che amano tutt’ora riproporre anche in sede live. Di “W.F.O.” colpiscono subito anche i suoni, mai così pieni e vigorosi, che contribuiscono a valorizzare più che altro una sezione ritmica già di per sè monolitica; è in particolare l’arma a quattro corde di Verni che sembra godere maggiormente di una produzione di questo tipo: il suo pulsare maestoso è l’anima di una band che anche questa volta è riuscita a non deludere.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Hellraiser wavegotikweekend header sa

WAVE GOTIK TREFFEN
- Lipsia (GER)

Quasi tutti i festival estivi sono andati incontro, dopo la cancellazione dell'anno 2020, anche a quella di questo 2021. Il Wave Gotik Treffen di Lipsia non fa eccezione in questo senso: dopo avere nel luglio dell'anno passato confermato per il maggio segue...

Jul 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web