You are here: /

MIDNIGHT: Rebirth By Blasphemy

data

29/01/2020
75


Genere: Speed Metal, Black Metal
Etichetta: Metal Blade Records
Distro:
Anno: 2020

La One Man Band americana Midnight approda al suo quarto full-length. Il fautore del progetto è Athenar, alias Jamie Walters che dopo numerosi ep, compilation, demo, spilt e tre full-length, ci regala questo concentrato di speed metal, black metal e punk rock. Il suono e la produzione di questo “Rebirth By Blasphemy” sono molto più curate rispetto ai predecessori ma lo stile è forse ancora più diretto e marcio. La NWOBHM e la prima ondata black sono i termini ai quali il nostro beniamino fa riferimento: Venom, Motörhead, Hellhammer, i primi Bathory e i Darkthrone del periodo 'The Cult Is Alive' e 'F.O.A.D.' sono chiaramente le ispirazioni. Si avverte tutto il carisma dei riff della new wave in brani come "The Sound Of Hell" o in “You Can Drag Me Through Fire”; mentre la titletrack e “Fucking Speed And Darkness” brillano per  il sound grezzo tanto caro a Cronos, Mantas e colleghi, mentre “Escape The Grave” credo non scontenterà i fan di Lemmy, senza tralasciare mai la ruvidezza della voce spinta verso l’urlo più truce. Come detto vi è spazio anche per il punk con venature new wave come in “Devil’s Escrement”. Un album che non dà spazio ad innovazioni ma comunque piacevole e molto fruibile (malgrado si tratti di partiture estreme) da molti ascoltatori, provenienti da svariati ambienti; fondamentalmente la base heavy classica sovrasta quasi tutte le sfaccettature estreme e se il cantato può risultare ostico ai meno avvezzi, posso assicurare che i riff di questo artista vi faranno battere il piede e scuotere le chiome. Lavoro diretto, semplice caratterizzato da strutture classiche e riff altrettanto tipici del metal più classico ma non per questo meno valido.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Savage republicsez

SAVAGE REPUBLIC
Wishlist - Roma

Serata all'insegna del post-punk al Wishlist di Roma il 12 gennaio scorso. Ad aprire la serata gli Echoes Of Silence, band romana attiva fin dal 1997 e nata per omaggiare i Joy Division. Infatti, nel loro repertorio iniziale gravitavano diverse cover degli albion...

Jan 28 2023

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web