You are here: /

MAN MUST DIE: PEACE WAS NEVER AN OPTION

data

31/10/2013
80


Genere: Technical Death Metal
Etichetta: Lifeforce Records
Distro:
Anno: 2013

Mazzata furiosa e funambolica questo nuovo album dei Man Must Die che, rispetto al lavoro precedente, hanno fatto diversi passi avanti. La formula non è cambiata di molto, per semplificare possiamo dire di avere di fronte una band con l'acume degli Origin e la rabbia politica (e non solo) dei Napalm Death, che ha tirato fuori un gran bel disco che probabilmente non vi cambierà la vita, ma vi farà passare una buona mezz'ora di sana violenza. Il lavoro è tutto sommato omogeneo, dunque i pezzi che risaltano in particolare sono davvero pochi, tra questi citiamo "Absence Makes The Hate Grow Stronger", un pezzone suonato benissimo e che trasuda di pura attitudine, sicuramente una bomba dal vivo; il moderno e rabbioso groove di "The Price You Pay", che lascia spazio anche alle melodie e un bellissimo arpeggio del basso, ma i pezzi migliori sono l'ottima "Antisocial Network" e la lunga e mutevole "The Day I Died". Quindi gli amanti del virtuosismo e della violenza avranno pane per i loro duri e raffinati denti se decideranno, come si spera, di non farsi scappare questa uscita.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Fpsez

FRANTIC PARTY 2021
Tikitaka Village - Francavilla al Mare (CH)

In un periodo di generale difficoltà ad organizzare eventi musicali che possano raggiungere una buona riuscita in termini di risposta del pubblico e di sostenibilità finanziaria, esiste per fortuna della gente che si rimbocca le maniche e con una sana d...

Aug 25 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web