You are here: /

LEPROUS: Aphelion

data

30/08/2021
80


Genere: Progressive Metal
Etichetta: InsideOut Music
Distro: Sony
Anno: 2021

Il settimo album dei Leprous arriva quasi inaspettato. Per loro stessa ammissione, nei programmi della band c’era inizialmente la pubblicazione di un Ep, ma poi i piani sono cambiati e oggi abbiamo tra le mani i 56 minuti di musica di 'Aphelion'. A ulteriore dimostrazione di questo, il disco è stato registrato in tre diversi studi e in tre momenti diversi. A detta di Einar, cantante e principale compositore del gruppo, alcune canzoni sono state composte improvvisando in studio, altre sono state scritte esclusivamente da lui in casa durante la pandemia, su altre ancora sono stati coinvolti i fan nel processo di scrittura. Nonostante tutto questo il disco risulta essere comunque un lavoro abbastanza omogeneo e assolutamente valido, con picchi qualitativi altissimi. L'album si apre con “Running Low”, primo singolo estratto, uscito circa un mese fa e accompagnato da video, canzone dalle atmosfere inizialmente cupissime che poi si diradano in un ritornello spiazzante, quasi solare e sicuramente radiofonico. Non sarà l’unico episodio a lasciarmi interdetto. Altri brani lodevoli sono la potente “Out of Here”, la splendida ballata “All the Moments”, la nervosa “The Silent Revelation” (secondo singolo dell’album), “On Hold”, la delicata “Castaway Angels” (risultato della sessione acustica di circa otto mesi fa), e la più tipica e conclusiva “Nighttime Disguise”, con uno strepitoso finale in crescendo. Tranne un paio di passaggi a vuoto (“Have you Ever” o “The Shadow Side”) il disco si mantiene sui livelli di eccellenza compositiva e tecnica a cui i Leprous ci hanno abituati fin dall’esordio 'Tall Poppy Syndrome' del 2009. Si può discutere all’infinito sulla direzione artistica più “soft” intrapresa dalla band che ha diviso i fan della prima fase (quella più ostica, tecnica e prog), ma è innegabile che questa seconda fase più pop-oriented e ormai quasi spogliata dai tecnicismi passati abbia permesso ai ragazzi norvegesi di conquistare nuovi ascoltatori senza comunque mai svendersi o banalizzarsi. La verità è che i Leprous sono un gruppo in continuo movimento ed evoluzione (come dovrebbe poi essere normale nel prog), una cosa apprezzabile a prescindere dal gusto personale.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Fpsez

FRANTIC PARTY 2021
Tikitaka Village - Francavilla al Mare (CH)

In un periodo di generale difficoltà ad organizzare eventi musicali che possano raggiungere una buona riuscita in termini di risposta del pubblico e di sostenibilità finanziaria, esiste per fortuna della gente che si rimbocca le maniche e con una sana d...

Aug 25 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web