You are here: /

DISGUISE: LATE

data

27/03/2007
85


Genere: Black Metal
Etichetta: Black Havoc Production
Anno: 2007

Tornano a distanza di quattro, lunghi, anni i blackster pugliesi con il loro secondo full-lenght 'Late'. Dopo l'ottimo esordio di 'Human Primordial Instinct', i Disguise propongono questo lavoro registrato negli studi ALPHA-OMEGA di Alex Azzali (Mortuary Drape, Ancient, Cataract…). Le otto tracce che compongono 'Late' sono, come nel lavoro precedente, tenute insieme da un conceipt diviso in tre parti, dalle tematiche neitzscheiane e superoministiche, da sempre fonte di ispirazione per la band. In 'Late' viene tracciata un'interessante e lucida riflessione sull'umanità e sul male da sempre insito in essa, e mai, realmente, soffocato dall'uomo. Musicalmente parlando, ci troviamo di fronte ad un ottimo lavoro, che rimarca gli stilemi tipici del genere, senza, assolutamente, risultare prevedibile o 'accademico' e con una certa tendenza a sonorità death. Il riffing di basso e chitarra risulta molto preciso, essenziale, e ben concepito; il drumming è molto tecnico e ispirato, supportato da una registrazione molto professionale, che riesce a darne risalto; ottima prova anche per il vocalist Vastator Mentis, che non è un'esagerazione considerare uno dei migliori cantanti black nella Penisola. Citazione particolare merita il tastierista, Carnifex, che col proprio apporto musicale, ora maestoso, ora introverso e 'grim', sottolinea l'ottimo e ispirato songwriting che contraddistingue l'album, trasformando ogni traccia in un piccolo gioiello del Male. Da segnalare la presenza di Cruel Abbot (Mortuary Drape) in qualità di guest musicians in due tracce. Personalmente, auguro la miglior fortuna a questa band, che davvero nulla ha da invidiare ai più blasonati colleghi nord-europei.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Idles 2022sez

IDLES
Rock In Roma - Roma

A giudicare dal pubblico accorso - un mix ben assortito di nuove leve, vecchi rockers, darkettoni e di qualche ascella pezzata che non manca mai - che ha riempito quasi completamente il Red Stage del Rock in Roma, facendo sì che fossimo praticamente appiccicat...

Aug 2 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web