You are here: /

CROOKED MOUTH & HEADSTONE BRIGADE: Crooked Headstone

data

17/03/2021
75


Genere: Neofolk
Etichetta: I, Voidhanger Records
Distro:
Anno: 2021

Una proposta molto particolare arriva dal nord del pacifico, a cavallo tra la British Columbia e lo stato di Washington, il duo neofolk formato da Crooked Mouth alias Ian Campbell e Headstone Brigade alias Egan Budd presenta l’album ‘Crooked Headstone’. Se volessimo individuare i timbri di questo LP potremmo azzardare che i protagonisti strumentali siano fisarmonica e chitarra acustica, amalgamandosi pienamente alle voci; non limitandosi a gestire la parte armonica ma donando un contesto musicale ben preciso. L’apertura è affidata a “Knife” una straniante ballata che simile ad un canto al servizio di un sacrificio, dove fa capolino un terzo strumento protagonista, il glockenspiel che, intervenendo saltuariamente, dona quel pizzico di magia eterea. “Cedar Incense” riesce a descrivere i profumi di un tramonto in riva al mare ricordando, a tratti, alcune parti acustiche della prog band Caravan, mentre la solare “Loam” ci invita ad attraversare un campo assolato di grano, insomma un lavoro altamente descrittivo ed evocativo. Le voci donano il giusto senso di ebbrezza anche grazie alle loro imperfezioni che non stonano assolutamente in questo clima, al contrario, apportano una immedesimazione più ricca, un trasporto diretto attraverso il tempo e lo spazio. Un disco che descrive baracche marine abbandonate, lunghi viaggi transoceanici, vento carico di salsedine, dimenticate melodie irlandesi appena sussurrate da un violino.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web