You are here: /

TWILIGHT ODYSSEY: TWILIGHT ODYSSEY

data

19/12/2005
50


Genere: Classic Metal
Etichetta: Autoprodotto
Anno: 2005

A pochi mesi di distanza dall'uscita del debutto degli statunitensi Widow "On Fire" arriva l'esordio discografico dei Twilight Odyssey che avevano stupito gli addetti ai lavori con il demo del 2003. La proposta musicale è decisamente accostabile a quella dei connazionali sopra citati: voce femminile grintosa e chitarre in bella evidenza che macinano riff ed assoli taglienti tra le granitiche ritmiche delle canzoni. Qualcosa però non convince a differenza del disco preso a paragone. Purtroppo la produzione (davvero pessima) penalizza fortemente un prodotto che rimane comunque anonimo e poco incisivo, le canzoni non entusiamano e non riescono ad esplodere come dovrebbero, mancano la potenza e l'impatto che ci si apetta da un album del genere. Gli Iron Maiden sono un punto di riferimento per i Twilight Odyssey che ritorna spesso durante il corso dell'ascolto del cd (dai cori della opener "Plaza De Toros" fino ai fraseggi chitarristici della conclusiva "Gift Of The Southern Oracle") ma che manca dell'originalità necessaria per emergere. Una volta passate, le dieci tracce lasciano un segno debole che si dissolve ancor prima di sedimentarsi nella mente dell'ascoltatore. Non me ne vogliano i Twilight Odyssey ma di questo omonimo debutto se ne poteva anche fare a meno.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web