You are here: /

SPIRIT ADRIFT: 20 Centuries Gone

data

05/09/2022
60


Genere: Heavy Metal, Doom Metal
Etichetta: Century Media
Distro: Sony
Anno: 2022

Ci aspettavamo un nuovo album che fosse il successore di "Enlightened In Eternity" e invece, dopo l'ep "Forge Your Future", gli Spirit Adrift pubblicano un altro ep, intitolato "20 Centuries Gone". Per questo suo progetto, il cantante/chitarrista Nate Garrett si è fatto affiancare da un nuovo batterista, Mike Arellano, proponendo di fatto solo due inediti, benchè il disco sia composto in realtà da otto tracce, dato che le altre sono tutte cover.  Per quanto riguarda gli inediti, l'opener "Sorcerer's Fate" presenta qualche influenza dei Metallica, mentre la successiva "Mass Formation Psychosis" è fin troppo spudoratamente sabbathiana: due brani tutto sommato niente male, ma magari un po' derivativi. Con riguardo alle cover, Garrett ha scelto brani abbastanza conosciuti, benchè non siano necessariamente i più famosi per le band che li hanno composti. Ad ogni modo, in verità, non ci hanno particolarmente entusiasmato queste versioni, soprattutto se si prova a mettere a confronto a livello vocale l'interpretazione di Garrett con quella degli originali, senz'altro più grintosi e trascinanti (pensiamo ad esempio al caso di "Hollow" dei Pantera o di "Escape" dei Metallica). Meglio una versione un po' più personale come nel caso di "Everything Dies" (dei Type O Negative) oppure riteniamo pure ben riuscita "Waiting For A Lullaby" dei Thin Lizzy. In conclusione, "20 Centuries Gone" non è altro che un dischetto interlocutorio, certamente non imprescindibile, che può offrire comunque in fin dei conti un piacevole ascolto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dtm

NERVOSA + BURNING WITCHES
Pumpehuset - Copenhagen (Danimarca)

Confesso di avere qualche pregiudizio nei confronti delle band metal totalmente formate da elementi di sesso femminile, e mi scoccia ammetterlo. Ma è un dato di fatto che non avrei mai preso i biglietti per questo concerto se non fosse stato che doveva aver lu...

Sep 24 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web