You are here: /

OUTOPSYA: FAKE

data

12/02/2012
65


Genere: Post Rock Metal
Etichetta: Lizard Records
Distro:
Anno: 2011

Duo trentino gli Outopsya, contrazione di Out Of Psychical Activity, eccoli alla loro seconda pubblicazione. Un doppio album che prende il titolo di 'Fake'. Come per tutti i lavori della band il mainstream è dato da Luca Vianini che compone i brani, canta e suona la maggior parte degli strumenti, con Evan Mazzucchi che partecipa per il basso, cello e l'artwork del disco. 'Fake' nasce in primis come supporto musicale per 'Il Fantasma Dell'Opera', film del 1925 di Rupert Julian, e solo successivamente la band lo riarrangia aggiungendo effetti e voci per poi pubblicarlo sul mercato tramite la Lizard Records. Il disco è un connubio di post rock/metal, avantgarde e sperimentazione suddivisa in due parti: il primo che prende il nome di 'Violet', ed il secondo dal titolo 'Black' (chiaramente anche i CD stessi sono di questi colori). Iniziando l'ascolto ci si incammina in un mondo totalmente a parte fatto di sonorità cupe, momenti musicali che sembrano la colonna sonora della fine del mondo, senza quasi la struttura della canzone stessa. Tutto 'Violet' viaggia su questi binari e ci fa capire che avvicinarsi agli Outopsya non è affatto facile. Quando si passa a 'Black' le cose diventano più lineari, i brani hanno (non sempre) ritmi più da canzone classica e tendono spesso al metal, anche se rimangono comunque molto presenti i riferimenti a quanto già sentito in 'Violet'. 'Fake è quindi un disco fuori da tutti gli schemi, avanguardia pura, che è tanto rara da ascoltare quando tanto rari sono i fan di questo genere. Certo è che questi ragazzi dimostrano uno spiccato coraggio ed intraprendenza, oltre a sapienza tecnica che sicuramente pendono a loro favore.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web