You are here: /

HARLOTT: Detritus Of The Final Age

data

18/12/2020
70


Genere: Thrash Metal
Etichetta: Metal Blade Records
Distro:
Anno: 2020

Gli austaliani Harlott sono un act decisamente prolifico, pubblicando adesso il loro quarto full-lenght in sette anni.Il loro thrash metal, di influenza prevalentemente californiana, è di buona fattura, fra Testament, con le loro accelerazioni e il loro gusto per la melodia, e il groove dei tardi Exodus e Slayer. Il sound risulta quindi sia coinvolgente che vario quanto basta, con pezzi in media piuttosto lunghi e complessi per struttura, senza per questo perdersi in sterili tecnicismi. Quello che penalizza in parte questo lavoro è il cantato, non malvagio e piuttosto adatto al genere, ma monotono oltre l'opportuno, sempre impostato sul grido di matrice punk/hardcore. Peccato, perche il tessuto sonoro, una volta che si riesce a prescindere dal vocalist, è sempre interessante, con quei cambi di riff e di tempo che caratterizzano il genere al suo meglio. Anche le parti chitarristiche soliste sono apprezzabili. Con un cantante che almeno avesse avuto la vena isterica di un Araya o di un Baloff a dare un po' più di colore alla prestazione vocale questo poteva essere un lavoro in odore di spotlight. Così è un buon lavoro strumentalmente parlando, con un vocalist non pienamente all'altezza.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web