You are here: /

FORTRESS: HANDS IN THE TILL

data

11/07/2014
85


Genere: Hard Rock
Etichetta: Rock Candy Records
Distro:
Anno: 2014

Altro cult album riesumato dall’attenta Rock Candy, consigliato sia agli appassionati del rock melodico, sia ai rocker dalla pellaccia dura. I Fortress hanno in dote un sound ruvido alla BTO (Buchman Turner Overdrive), anzi spesso sconfinano nel southern rock, fanno un uso frontale delle chitarre, sostenute da un consistente groove e da cori molto azzeccati. 'Hands In The Till' è un album suonato con molta sostanza (ce ne fossero così!), ritmicamente roccioso e travolgente; provando ad azzardare un paragone portano alla mente gli Uriah Heep degli anni '80, con uno spiccato gusto melodico alla Shooting Star. Bisogna comunque dare merito alla release di vivere di luce propria, i Fortress sono stati un gruppo carismatico, l’album è datato 1981, ma i quattro componenti erano nel giro musicale già da parecchi anni con alterne fortune, e la maturità delle composizioni lo dimostrano ampiamente. "How Do I Exist" è una cavalcata degna dei migliori Molly Hatchet, mentre "Comin’ After You" avrebbe reso fiero anche un pellerossa come Rickey Medlock (Blackfoot). Fate prima a dare un ascolto a 'Hands In The Till', ed in breve i Fortress occuperanno spesso i vostri ascolti.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web