You are here: /

CHAOS PHYSIQUE: THE SCIENCE OF CHAOTIC SOLUTIONS

data

11/10/2009
69


Genere: Post Rock
Etichetta: Jestrai
Distro:
Anno: 2009

Interessante progetto post rock (che vede nella line up anche membri di Ulan Bator), che come peculiarità ha quella di essere stato interamente composto, registrato e mixato in cinque giorni, all’interno dello studio. La proposta è chiaramente particolare, e non c’è bisogno di dire che interesserà solamente i fan di determinate sonorità, ma si può certamente dire che questi ultimi troveranno pane per i loro denti, e sarebbe stato brutto dire il contrario visti i nomi coinvolti. In otto pezzi da minutaggi più disparati (la conclusiva Socraterock dura tredici minuti), il rock noise post e chi più ne ha più ne metta dei Chaos Physique (di cui segnalo anche la bizzarra copertina) gioca tra pieni e vuoti e finisce vincitore, anche se forse un po’ troppo legato agli stilemi del genere. Un'altra scommessa vincente per Jestrai.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web