You are here: /

ALLIGATOR WINE: Demons Of The Mind

data

28/04/2020
65


Genere: Psych Rock
Etichetta: Century Media
Distro:
Anno: 2020

Dopo un primo EP, 'The Flying Carousel', i tedeschi Alligator Wine giungono al primo disco full length. Si tratta di una band che recupera un po’ di radici psych rock degli anni ’70, con tanto di organo hammond e moog bass, vantandosi di non usare le chitarre. Si arriva addirittura a tirare in ballo il Kraut rock, come versione dei Doors e Led Zeppelin, appunto in questa chiave. Mi pare francamente un po’ troppo. La realtà mi pare diversa. Questo disco è un tantino ambizioso e piuttosto tendente al mainstream. A parte la voce, con quel roco che fa tanto americano, possono ricordare i Muse, come in “Shotgun”. Emergono anche elementi riconducibili al pomposo AOR degli anni ’80, come in “Voodoo” o “Crocodile Inn”. O momenti sempre eighties come i Deep Purple di ‘Perfect Strangers’, come in “The Flying Carousel”. Gli Alligator Wine  insomma prendono un po’ qua e un po’ là e non sempre si capisce in quale direzione vogliono andare a parare. Un buon  retrogusto seventies si sente sullo sfondo ma da qui a gridare al miracolo ce ne passa. Tutto sa di già sentito, anche se è difficile oggi sentire qualcosa di realmente nuovo, se non, almeno, in qualche forma di rielaborazione del passato in chiave post moderna.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web