You are here: /

ALCHERA: ERA

data

11/05/2011
75


Genere: Death Metal
Etichetta: Bret Hard Records
Distro: Twilight Records
Anno: 2011

Arriva dalla Germania questo inarrestabile combo qui al quarto lavoro. Il sottoscritto si chiede come abbia fatto a starne senza finora, perchè questo è uno dei promo più interessanti che abbia avuto la possibilità di recensire negli ultimi tempi. Non perchè questi Alchera dicano qualcosa di particolarmente innovativo, ma suonano dannatamente bene, sfoderando un sound massiccio e sincero, e non stantìo. Sicuramente c'è molta Svezia in questo album, lo si avverte dall'inizio, però ci sono momenti come "Dead End" dai quali trasuda l'animo heavy degli Alchera, escursioni moderne come "Guhl", ma poi si ritorna verso il death più ferino e possente con "Elysiums Asches", capolavoro di tecnica, melodia e attitudine. Con l'epica "Ulfehdnar" e "Rune" tirano in ballo gli Amon Amarth, per poi tornare alla brutalità con l'ottima "Fraaß" e la goliardata finale. Probabilmente non la miglior band che vi capiterà di ascoltare, nè tantomeno la più originale, ma questi ragazzi sono in grado di suonare bene senza annoiare, nè tralasciare il passato o il presente dell'estremo. Insomma, un buon passatempo.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web