You are here: /

Ricerca Recensione

Recensioni

  • Dew scented impact
    Sep 1 2003

    DEW-SCENTED: IMPACT

    Ed eccoci a celebrare il ritorno di una delle band più promettenti degli ultimi anni, i tedeschi Dew Scented, autori di quell' "Inwards" che l'anno scorso aveva fatto sobbalzare più di un thrasher in cerca di sonorità con le quali roteare allegramente il proprio capoccione. La proposta dei nostri...

    Read more
  • 1255
    Aug 30 2003

    HAREM SCAREM: WEIGHT OF THE WORLD

    Il melodick hard-rock, un po' come l'AOR, è un genere che fino a poco tempo fa ha attraversato una crisi abbastanza pesante, e non sono pochi quelli che ne avevano prospettato la morte definitiva da lì a poco. Fortunatamente dopo questi tempi piuttosto bui nei quali l'inflazione sul mercato provo...

    Read more
  • Tesla psychotic supper
    Aug 30 2003

    TESLA: PSYCHOTIC SUPPER

    Ormai il successo della band, alle porte di questo nuovo disco, ha raggiunto quote inaspettate. Il timore comune era quello di ritrovarsi una band appagata, doma, dopo i vari attestati di stima da parti di pubblico e critica, ma il disco in questione presenta ancora una volta i cinque in grandiss...

    Read more
  • 1398
    Aug 29 2003

    LULLACRY: CRUCIFY MY HEART

    Terzo album per i finlandesi "Lullacry" che dopo una modifica di line-up propongono il loro nuovo "Crucify My Heart" all'Europa. L'album è in pieno stile Rock con diverse tendenze al Gothic Metal che rendono il suono leggermente più pesante anche se molto orecchiabile e gradevole, anche grazie al...

    Read more
  • Him love metal
    Aug 29 2003

    HIM: LOVE METAL

    Dopo due anni di lunga attesa mi ritrovo di nuovo tra le mani un cd degli HIM. Devo ammettere che la curiosita di ascoltare questo successore dello spoglio "Deep Shadows & Brilliant Highlights" è diventata sempre più morbosa col passare del tempo. Sono consapevole infatti che questa è la prova pi...

    Read more
  • Tesla mechanical resonance
    Aug 29 2003

    TESLA: MECHANICAL RESONANCE

    I Cavalieri Elettrici. Combo di Sacramento, cinque ragazzi innamorati dell'hard rock vecchio stampo farcito di blues e di southern rock.. Tecnicamente ineccepibili e capaci di tirare fuori melodie dal sottile retrogusto amaro ma allo stesso tempo persuasive, che reclamano il consenso dell'ascolta...

    Read more
  • 61
    Aug 29 2003

    AXXIS: EYES OF DARKNESS

    Io mi chiedo sempre perché spesso quando arrivano le festività natalizie in cui lo scambio dei doni è quasi d'obbligo, veniamo sommersi da oggetti e regali vari di un'inutilità banale, il tutto spesso perché le persone che hanno scelto quel qualcosa per noi lo hanno fatto nella speranza di regala...

    Read more
  • 1516
    Aug 28 2003

    MORTICIAN: DARKEST DAY OF HORROR

    Ed ecco che finalmente mi appresto a recensire questo nuovo ammasso di schifezze denominato "Darkest Day Of Horror" (tranquilli loro non si offendono...). Il duo cresciuto a pane e film della Troma torna con un album che suona come un addio alla label che contribuì a far raggiungere al duo lo sta...

    Read more
  • 1259
    Aug 28 2003

    HUGHES, GARY: PRECIOUS ONES

    Che Gary Hughes sia un vero e proprio rocker dal talento infinito, questo è fuori discussione, e la presenza di una classe limpida e cristallina unita ad un amore per la musica veramente immenso trasformano in oro qualsiasi cosa fuoriesca dalla fatata penna del biondo frontman. Dopo tre lavori in...

    Read more
  • 1137
    Aug 28 2003

    FORLORN: HYBERNATION

    Il 2003 saluta il ritorno dei Forlorn, band che ha avuto genesi in tempi nei quali il viking/folk black stava riscuotendo notevole interesse, sicchè Dolgar (membro dei Gehenna, storica black band norvegese) ed un manipolo di altri eroi decisero cha anche in quel campo la loro creatività avrebbe e...

    Read more
  • 847
    Aug 28 2003

    CIRITH UNGOL: PARADISE LOST

    I Cirith Ungol non avrebbero potuto chiudere la loro carriera in maniera migliore: Dopo lo psichedelico "Frost and Fire", l'enigmatico "King of the Dead" e l'epico "One Foot in Hell" ecco il disco che riassume tutte le tendenze della band in una sola opera. Loro stessi l'hanno considerato un tent...

    Read more
  • 694
    Aug 27 2003

    LULLACRY: SWEET DESIRE

    Album d'esordio per i finlandesi Lullacry. La band presenta un gothic metal roccioso che, pur essendo come da copione malinconico, non cede alla banalità e quindi alla produzione di ripetute ballate romantiche. Certo, alla voce c'è una bionda dall'aspetto angelico che potrebbe farvi pensare il co...

    Read more
  • 872
  • 873
  • 874
  • 876
  • 878
  • 879
  • 880

live report

Lordofthelost 26gennaio2019

LORD OF THE LOST
Exenzia - Prato

A distanza di un anno dalla loro ultima visita in terra nostrana, i Lord Of The Lost scelgono Prato come unica data italiana per far ripartire il tour di Thornstar, ultima fatica in studio della band di Amburgo uscito lo scorso agosto. Ad aprire le danze, i J...

Feb 13 2019