You are here: /

DISGORGE: CONSUME THE FORSAKEN

data

05/12/2007
78


Genere: Brutal Death
Etichetta: Unique Leader
Anno: 2002

'Consume The Forsaken' rappresenta il terzo e attesissimo full length dei Disgorge, gruppo che grazie alle sue uscite precedenti è riuscito a collocarsi tra i nomi più grossi del genere del brutal death metal. Nonostante questo, tanti amanti del genere hanno visto uscire questo disco con sentimenti misti, dovuto al semplice fatto che il vocalist Matti Way si era allontanato dalla band e molti pensavano che non sarebbe stato possibile trovare un successore che fosse stato alla sua altezza. A mio parere però 'Consume The Forsaken' rappresenta un'ulteriore evoluzione nella carriera musicale dei Disgorge: tecnicamente questo album è sicuramente più elaborato rispetto a 'She Lay Gutted' o 'Cranial Impalement' fatto che lo può far sembrare troppo forzato e sintetico; le strutture delle canzoni sono più complesse e i cambi di tempo risultano ancora più imprevedibili. I riff di chitarra sono composti in modo intricato e pieno di picking ad alta velocità ed il drumming di Ricky Myers risulta ancora più tecnico e preciso. Inoltre il nuovo arrivato, A.J. Magana, a mio avviso ha fatto un ottimo lavoro e anche se la mancanza di Matti Way ogni tanto si fa sentire, lui riesce a dare ai pezzi la giusta grinta e brutalità. Anche la produzione è decisamente superiore in confronto ai lavori precedenti, fatto che ci permette di assaporare a fondo questo disco dei Disgorge. Qui abbiamo a che fare con un album di alta qualità che forse non tutti riusciranno apprezzare perchè è veramente complesso e necessita di un ascolto molto accurato. Tutto sommato si tratta di un album di brutal death bello si, ma anche molto macchinoso e sintetico.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ministry sez

MINISTRY
Villa Ada - Roma

Il concerto dei Ministry è stato uno degli appuntamenti più attesi dell’estate alternativa romana (se la memoria non ci inganna la prima volta nella capitale per gli americani), in concomitanza con l’uscita del nuovo disco che li ha visti to...

Sep 18 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web