You are here: /

POWERWOLF: Call Of The Wild

data

23/08/2021
74


Genere: Heavy Metal
Etichetta: Napalm Records
Distro:
Anno: 2021

Ennesima fatica per i Powerwolf, che non sembrano avere alcuna intenzione di smentirsi; "Faster Than The Flame" apre come di consueto e anche con le tre tracce successive le coordinate sono quelle tipiche della band: heavy metal da non prendere troppo sul serio, con riff massicci, frequenti accelerazioni e il vocione tonante di Attila Dorn a recitare la loro messa pseudo clerical-latino-vampiresca. "Alive Or Undead" e "Blood For Blood" presentano in verità qualche elemento di novità, la prima essendo sostanzialmente una ballad e la seconda un brano folkeggiante, ma sono anche le tracce più deboli del lavoro, i Powerwolf fanno bene a concentrarsi su quello che fanno abitualmente se i risultati altrimenti sono questi. Allora, oltre alla già citata traccia di apertura, ci si gode l'usuale folklore balcanico di "Varcolac" (l'equivalente del salentino Brucolaco) e l'umorismo dissacrante di "Undress To Confess" (!) e "Reverent Of Rats" nonchè l'evocativa "Glaubenskraft" in cui i Powerwolf si cimentano in lingua madre. Non c'è nulla di particolare in questa pubblicazione, niente di meritorio che i Powerwolf non abbiano già fatto. Nondimeno l'idea funziona, è un ascolto gradevole che fa benissimo quello che è nato per fare: coinvolgere e divertire. 

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Fpsez

FRANTIC PARTY 2021
Tikitaka Village - Francavilla al Mare (CH)

In un periodo di generale difficoltà ad organizzare eventi musicali che possano raggiungere una buona riuscita in termini di risposta del pubblico e di sostenibilità finanziaria, esiste per fortuna della gente che si rimbocca le maniche e con una sana d...

Aug 25 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web