You are here: /

MORTUUS INFRADAEMONI: IMIS AVERNIS

data

03/04/2009
75


Genere: Black Metal
Etichetta: Cold Dimensions
Distro: Prophecy Productions
Anno: 2009

Questi Mortuus Infradaemoni fanno davvero tanto male. Ma male per davvero, eh. Duo tedesco, entrambi i membri già nei Lunar Aurora, alle prese con un black che rimanda a band come Mayhem e Darkthrone, ma che figura una consistente dose di personalità e qualche variazione sul tema. Riffing ipnotico, voce filtrata ed echeggiante sono i caratteri predominanti di un disco dal retrogusto drammatico ed ossessivo in cui nulla è lasciato al caso. Forse troppo "studiato" a dire il vero, ma il processo creativo che ha generato "Imis Avernis" è di quelli ispirati e dettati da una fervente passione per quello che si sta facendo. Brani lunghi, ma per niente ammorbanti proprio grazie ad una padronanza della materia che rende lo sviluppo dell'opera dinamico e coinvolgente. Spezzato qua e là da ritmiche mai ripetitive, da intermezzi più atmosferici e da linee melodiche dissonanti, il lavoro gode anche di un approccio assai sfrontato, a dir poco anarchico, che va oltre lo spirito radicale ed intransigente del genere e sfocia in soluzioni più punkeggianti, con i dovuti distingui che l'esempio comporta. Sta di fatto ci troviamo difronte ad una prova che ha tutti i connotati per essere definita matura, in cui i due musicisti tentano con successo di marchiare a fuoco le loro creature seppur la razza non è autoctona. Potentissimo, distruttivo, ma ragionato, "Imis Avernis" ha i tratti somatici del disco importante che per un eccesso concettuale non riesce a raggiungere vette interpretative elevate peccando di spontaneità. Però devasta lo stesso grazie ad un tiro bombardante e sinistro che incuterà terrore ed inquietudine costringendo i vostri poveri neuroni al suicidio. Vi pare poco?

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web