You are here: /

MESHUGGAH : Immutable

data

29/04/2022
60


Genere: Groove, Djent
Etichetta: Atomic Fire Records
Distro:
Anno: 2022

Sei anni passati e una nuova fatica in studio per i Meshuggah, band di rilievo del panorama groove thrash/djent, capostipiti di un sound sperimentale e al contempo di grande spessore tecnico e sonoro. Non a caso abbiamo iniziato la recensione sul tempo passato dal precedente disco, 'The Violent Sleep of Reason', ponendo l’attenzione sul tempo dedicato a un full-length di uno dei progetti più seguiti e di ispirazione per molteplici realtà musicali. 'Immutable' si muove su tempi costanti, senza lasciare libero sfogo ad accelerazioni, immutabile nel corso del disco per toni e strutture. Alcune decelerazioni, di chiaro stampo djent/industrial, sono la divagazione dal tema principale che gli svedesi ci propongono. Fatichiamo però, dopo diversi ascolti, a trovare degli spunti e delle sensazioni positive, da un lavoro che si muove costantemente su ambientazioni a metà tra il pathos e la ridondanza di intenti, senza decollare mai. Nulla pare incidere veramente, mancano lapilli di genialità, così che tutto diventi uniforme e faticoso da assimilare, proprio per la monotonia che il disco trasmette per tutta la sua importante durata. Non mettiamo in dubbio le doti tecniche degli artisti, ma il risultato è un album che ha poche dissonanze e personalità, una dose importante di groove che però appesantisce l’ascolto, senza dare alcuna carica all’ascoltatore. Tutto pare una base, su cui si dovrebbe lavorare ulteriormente per arricchire ed impreziosire, ma che resta tale senza lasciar traccia e senza avere quella spinta propulsiva che i Meshuggah possono dare. Accurato il lavoro sui tempi lenti e le atmosfere via via create, ma sono appunto elementi da cui poi si dovrebbe lavorare. FDisco eccessivamente monolitico e che tedia senza trovare soluzioni valide.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Morbid

MORBID FEST
Orion - Ciampino (Roma)

21 aprile 2022 - Con l'arrivo della bella stagione ci prepariamo a scegliere i festival i quali ci terranno compagnia durante l'estate; un ottimo assaggio è stato il Morbid Fest, una kermesse itinerante che ha portato sul palco ben otto band delle qual...

May 14 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web