You are here: /

EVOKEN: A CARESS OF THE VOID

data

04/12/2007
86


Genere: funeral doom/ambient
Etichetta: I Hate Records
Anno: 2007

Due anni dopo l'eccelso 'Antithesis Of Light' ritornano finalmente gli americani Evoken con un altro platter di doom metal oscuro e deprimente, dal tasso qualitativo estremamente alto. Rispetto all'uscita precedente i temi si sono stabilizzati su un livello medio/basso di velocità che ha fatto quindi scomparire le accelerazioni death metal che avevano caratterizzato così bene l'uscita precedente. Ma la carezza del vuoto non vuole essere appunto un pugno in faccia o simile, ma giustappunto una carezza, seppure disperata e nera. Gli Evoken in questo caso giocano molto di più sulle atmosfere e quindi chitarre e tastiere lavorano come non mai su questo aspetto, tessendo trame e riff che accompagnano l'ascoltatore per tutta la durata dell'album che, forte di una mirabile produzione ad opera di Steve De Acutis (che ha lavorato anche con Nuclear Assault e Overkill), si lascia ascoltare molto bene. Ma a chi è diretto questo album alla fine? Di certo ad un pubblico di nicchia e molto esigente dato che il genere proposto è alquanto criptico, in più i già rari momenti di dinamismo sono stati ridotti proprio al lumicino, cosa che sinceramente mi ha un po' dispiaciuto, anche se devo riconoscere a 'A Caress Of The Void' tutto il valore che ha. Anche se saranno in pochi, temo, ad accorgersene...

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dtm

NERVOSA + BURNING WITCHES
Pumpehuset - Copenhagen (Danimarca)

Confesso di avere qualche pregiudizio nei confronti delle band metal totalmente formate da elementi di sesso femminile, e mi scoccia ammetterlo. Ma è un dato di fatto che non avrei mai preso i biglietti per questo concerto se non fosse stato che doveva aver lu...

Sep 24 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web