You are here: /

COLLOQUIO: SI MUOVE E RIDE

data

19/12/2007
85


Genere: Elettro-dark-wave
Etichetta: Eibon
Anno: 2007

Il nuovo disco dei Colloquio esce a distanza di molto tempo dal bellissimo "Va Tutto Bene". Come se la malinconia di base che caratterizza la vita artistica di Gianni Pedretti necessitasse di un lungo momento per incamerare e poi filtrare sempre più l'intensità del buio che ci circonda. Che circonda la sua sensibilità. Fragile e solitaria. Preda di un passato che non ne vuol sapere di non fare più male. Intima, introspettiva, depressiva. 'Si Muove E Ride' è il terzo disco ufficiale, registrato grazie all'apporto di Sergio Calzoni e Stefano Nieri degli Act Noir, e serba in sé una forza espressiva disillusa ma anche sottilmente leggera, meno spietata sia nelle liriche, sia sul piano strumentale. Si manifesta timidamente come un poetare notturno che rievoca ancora una volta periodi d'infanzia che hanno lasciato un solco tetro ed arido nell'anima, ed attraverso gracili pensieri d'amore nel tentativo di esorcizzare un male di vivere sempre pressante, insistente. E si caratterizza con una base in bilico tra wave ed elettronica. Elettronica mai invasiva, essenziale, funzionale, raffinata. Poi la voce di Gianni, attrattiva principale, che dà vita alla sue parole con una interpretazione teatrale e sofferta. Dopo la collaborazione con Berchi dei Canaan in quel meraviglioso e struggente affresco sonoro intitolato 'Un Mondo In Me' dei Neronoia - i Colloquio meditano ancora una volta sull'inquietudine e sui nodi desolati che nascono dall'inconsistenza di un vivere spietato e frenetico, che non riserva posti nel mondo di plastica che ci stanno costruendo addosso. "Si Muove E Ride" è un disagio esistenziale, un'interminabile giornata invernale scandita da ricordi ed immagini che lacerano dentro. Un disco trasognato, un incubo gentile, una finestra su cui batte incessantemente la pioggia mentre dentro te stesso piove con ancora più intensità.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web