You are here: /

CRADLE OF FILTH: INVOKING THE UNCLEAN

data

05/01/2006
58


Genere: death
Etichetta: autoprodotto
Anno: 1992

Quello che sto per scrivere probabilmente per molti fans dei Cradle Of Filth suonerà avrà la stessa portata di una doccia gelata in pieno Gennaio all'aperto: i Cradle Of Filth, gli ex vampironi sporcaccioni di Suffolk (UK) che tanto successo hanno avuto (e hanno tuttora) agli albori della loro carriera erano devoti al più totale death metal. Nati nell'estate del 1991 i Cradle Of Filth si erano subito fatti inquadrare per un death metal truce e cattivo, ma non standardizzato come lo si poteva trovare in migliaia di altri gruppi che seguivano il trend, i Cradle Of Filth si fecero notare per un modo personale, sporco suonare, molto 'punk' nell'attitudine, con chitarre ribassate e batteria mai lineare nei tempi. Questo primissima registrazione, 'Invoking The Unclean' qualitativamente non ci offre nessuno spunto aggiuntivo a quanto già detto in altra sede sul gruppo, inoltre la resa sonora è parecchio scadente ed i pezzi per quanto pregni di passione non rappresentano niente dirilevante nella scena death metal. Tuttavia è interessante notare innanzitutto la presenza alla batteria di Darren White, storico degli Anathema e di Sarah Jezebel Deva (Sarah Jane Ferridge) la female vocalist sempre presente in tutti i lavori del gruppo ma mai entrata in line-up se non dal 2004, inoltre è bene ricordare che già su queste primissime incisioni il singer Dani diede sfoggio dei suoi famosissimi shrieks (non nella versione ultra collaudata che siamo abituati ad ascoltare noi) in versione ultra primitiva, accanto a pregevolisimi grunts, tipici del death metal. I temi trattati sono quanto di più scontato e prevedibile ci si possa aspettare da un giovane gruppo che suoni questo genere, basta dare un'occhiata ai titoli delle canzoni... Il demo non ebbe molto successo in sé per sé, visto che il gruppo dovrà ancora registrarne altri due prima di ottenere il contratto con la Cacophonous per l'album di debutto, anche perché proprio in queso periodo cominciava a farsi strada il BM dalle fredde lande norvegesi, con i suoi gruppi storici e le sue vicende di cronaca. Although has always done background vocals for Cradle Of Filth, she has never been considered a part of the band.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Feb 28 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web