You are here: /

BETOKEN: DEAD SOUL INSOMNIA

data

14/12/2006
72


Genere: Power Metal
Etichetta: Old Ones Records
Anno: 2006

Dopo un album non certo memorabile uscito due anni fa, tornano i lombardi Betoken capitanati dal chitarrista Ivo Ricci. Le novità di line-up sono tante e corrispondono a Francesco Ferreri (Valas) alla voce, Giulio Capone (Bejelit, Drakkar) dietro le pelli e a Raven (ex Beholder) al basso. Questi avvicendamenti hanno influenzato in modo positivo il songwriting ed il target del gruppo, che si è spostato dal classico power metal ad un eterogeneo mix di power, aggressività ed atmosfere oscure: la band si autodefinisce Horror Metal, cosa che non mi trova molto d'accordo, ma questi son solo particolari secondari. Venendo alla musica posso dire che i Betoken risultano molto più maturi e tecnicamente preparati rispetto a due anni fa: i brani risultano molto più vari, articolati e posseggono un trademark caratteristico. Francesco e Eva si integrano in modo buono anche se, onestamente, avrei preferito molti più duetti e una partecipazione più massiccia della singer, che ritengo sempre molto dotata dal punto di vista canoro. Un pecca a mio avviso dell'album è l'eccessivo numero di brani (ben sedici): anche la durata di quasi un'ora è consistente. Dopo qualche ascolto, infatti, il platter mostra segni di cedimento e risulta non troppo difficile stancarsi. Un vero peccato perchè ci sono tracce quali "Don't Let You Die" e la goticheggiante "This Is My Game" che risultano di spessore considerevole. Se fossero state tutte di questo livello staremmo parlando di una new sensation nell'ambito metal: invece siamo al cospetto di una band che matura album dopo album e che credo farà ancora meglio nel prossimo futuro... ricordando comunque che "Dead Soul Insomnia" potrebbe piacervi e stupirvi in positivo...

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Meshuggah

MESHUGGAH
Orion Club - Ciampino (Roma)

Gli inventori del djent metal finalmente vengono a sversare la loro furia iconoclasta e corrosiva nella capitale - 19 giugno scorso. Il fine settimana che ha preceduto il live degli svedesi è stato uno dei più impegnativi economicamente e logisticamente...

Jul 6 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web