You are here: /

arcana coelestia: le mirage de l'ideal

data

26/09/2009
83


Genere: funeral doom
Etichetta: ATMF
Distro: Masterpiece
Anno: 2009

Ennesimo progetto musicale di MZ, gli Arcana Coelestia (dalla Sardegna) sono arrivati al secondo disco in studio, dal titolo evocativo di 'Le Mirage de L'idéal'. Tutto l'album in pratica è un enorme concept basato sull'opera dello scrittore svedese August Strindberg prima di lasciare la sua attività per dedicarsi all'alchimia. Premetto subito a tutti coloro che, avendo dato un'occhiata al genere suonato dai nostri, avessero storto il naso: il funeral doom degli Arcana Coelestia è tutto tranne che indigeribile, grazie proprio all'intelligente utilizzo delle parti elettroniche da parte dello stesso MZ, il che rende le composizioni dell'album più melodiche della media richiesta dal genere stesso. Ovviamente però tutti gli altri canoni classici del genere ci sono tutti, quindi parti lentissime e catacombali, voce rombante e cavernosa, chitarre malinconiche ma possenti nell'incedere. Come si vede, ci vuole veramente poco per variare una formula altrimenti monolitica e stantia come quella del funeral doom. 'Le Mirage de l'Ideal' presenta oltre a tutto ciò pregevoli passaggi ambient, vocals evocative, arpeggi e tremolo (alla Katatonia, per farla breve). Decisamente dei piccoli tocchi qua e là che però nel complesso fanno un gran bel risultato. Questo è uno dei pochissimi dischi di questo genere che si permette di essere ascoltato dall'inizio alla fine senza generare noia nell'ascoltatore. In particolare nelle due parti di "Tragedy And Delirium" MZ ci regala anche voci femminili, psichedelia (misurata) e parti in italiano (!!!) oltre alle caratteristiche discusse in precedenza. Tanta carne al fuoco e un'ottima resa, registrato superbamente e con una copertina molto bella. Veramente un disco straconsigliato!!!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

IN MOURNING
Monk Club - Roma

Quello appena trascorso è stato uno dei weekend tra i più impegnativi della stagione finora trascorsa: Venerdì 4 maggio i Godflesh, Sabato 5 Lili Refrain, e Domenica 6 ci siamo trovati a dover scegliere tra i concittadini Inferno, oppure il tri...

May 19 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web