You are here: /

STENCH OF DECAY: Stench Of Decay

data

09/08/2012
70


Genere: Death Metal
Etichetta: Ektro Records
Distro:
Anno: 2012

Formatisi nel 2004, ecco che dopo un demo, un mini lp e un 7" la misconosciuta etichetta finlandese decide di pubblicare tutto il loro materiale su cd. Una mossa che ha ricevuto sempre ottimi consensi visto che permette di reperire materiale introvabile in un modo facile. Così in questa compilation ascolterete brani datati 2005, altri 2009, altri ancora più recenti. Gli Stench Of Decay propongono un death metal di pregiata fattura, bestiale e bastardo come ormai il genere richiede anche negli ultimi anni a questa parte. Si è quasi consolidata, infatti, l'idea di proporre a gran voce un gran revival di quel death metal che tanto segnò gli anni '80 e '90 dei metaller di buona parte della Scandinavia. Risalta alle orecchie il potente e veloce drumming di Markus e la gradita atmosfera sulfurea che si crea nei minuti che passano, sempre più pesante, fino ad arrivare alla quasi conclusiva cover di "Vulgar Necrolatry" degli Abhorrence (1990). Sta a voi: gli amanti di questo revival possono averlo, d'altro canto, invece, potreste anche lasciarlo stare. E' cosa risaputa che dopo una compilation del genere una band è quasi in procinto di far uscire un debut album.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web