You are here: /

PHOTAY: Waking Hours

data

19/06/2020
80


Genere: Experimental, Electronic
Etichetta: Mexican Summer
Distro:
Anno: 2020

Photay è un progetto musicale che vede protagonista Evan Shornstein, polistrumentista e musicista elettronico americano. 'Waking Hours' è la seconda fatica in studio di questo artista, la cui proposta musicale è una miscela di sperimentazione e musica elettronica, con citazioni al funk, al jazz, alla musica tribale, il tutto in estrema libertà. Siamo in difficoltà ad indirizzarvi con citazioni ed esempi, poiché è chiaro come a Photay non interessino le definizioni. Immaginiamo così di lasciarci andare, tra note scandite da una ritmica che noi stessi canticchiamo, dita che picchiettano e poi emozioni che fluiscono, emozionando l’ascoltatore e diventando veicolo per personali digressioni. Se da una parte Waking Hours pare una personale gestualità, con gli ascolti il proprio diventa un linguaggio universale, in cui luci e sinuosi effetti rappresentano una parte di ognuno di noi, specchio che si scompone e che riflette danzando uno scorcio di ciascuno di noi. Il full-length è enigmatico ed al contempo in grado, con le proprie ritmiche, di attirare l’attenzione anche di ascoltatori meno avvezzi a certe “sperimentazioni”. I pezzi in cui vi sono dei passaggi vocali, mostrano un’ironia e una leggerezza che hanno però radici profonde, sensibilità artistica spiccata a cui non possiamo che tributare il nostro rispetto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ghsez

GLENN HUGHES
Alcatraz - Milano

Un giorno potrò raccontare “io c’ero”. La sera del 22 maggio del 2024 è stato un evento memorabile. I fortunati presenti hanno potuto godere di una performance entusiasmante da parte dell’ex voce dei Deep Purple, senza tralasciar...

Jun 1 2024

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web